Audi: nuovi motori per A4, Q7 e TT

Audi entra nel 2017 con diverse novità: le ultime versioni della casa automobilistica dei Quattro Anelli per A4, A4 Avant, Q7 e TT.

di re.mar.

Audi presenta nuovi motori e nuovi allestimenti per i suoi modelli di A4, Q7 e TT. Per l’Audi A4 e A4 Avant è stato messo a punto il nuovo 2.0 TDI da 150 CV e il nuovo 2.0 TFSI da 252 CV. Audi Q7 coniuga al meglio business e sportività con la nuova versione Sport Plus. La gamma della sportivissima Audi TT si arricchisce invece del 2.0 TDI da 184 CV S tronic quattro e dell’inedita versione S line plus.

Nel dettaglio, le novità per Audi A4 e Audi A4 Avant sono i due nuovi propulsori: come detto il 2.0 TDI quattro da 150 CV, nuova motorizzazione di entrata alla trazione quattro, e il 2.0 TFSI quattro da 252 CV. Tutte e due le motorizzazioni prevedono il cambio manuale a 6 rapporti e l’innovativa trazione quattro con tecnologia ultra con gestione predittiva della trazione integrale. Ogni 10 millisecondi, il sistema analizza i dati sulla dinamica di marcia, le condizioni stradali e il comportamento di guida.

Se si viaggia in condizioni di marcia standard e con bassi carichi viene sfruttata la trazione anteriore, la trazione integrale subentra solo quando è necessario. La nuova tecnologia permette di ridurre consumi ed emissioni senza che si percepiscano differenze rispetto ai tradizionali sistemi integrali permanenti. I consumi dichiarati nel ciclo combinato NEDC della versione 2.0 TDI quattro da 150 CV sono di  4,2 litri ogni 100 chilometri per emissioni di C02 pari a 109 g/km.

Audi Q7 invece allarga la sua gamma con l’introduzione della versione Sport Plus che agli equipaggiamenti funzionali business abbina il carattere sportivo, tipico del DNA Audi S line. Audi Q7 Sport plus viene presentata dalla Casa dei Quattro anelli come il più sicuro e confortevole Q7 di sempre.

Tutto questo grazie al sistema di ausilio al parcheggio Plus con telecamera per retromarcia posteriore, all’Audi Phone Box, all’Audi virtual cockpit e al climatizzatore automatico comfort a 4 zone. Da non dimenticare l’esclusivo rivestimento in Alcantara per l’ammiraglia dei SUV Audi, con logo S line sui sedili anteriori. La nuova versione di A7 Sport Plus è disponibile con le motorizzazioni 3.0 TDI da 218 CV e 3.0 TDI da 272 CV.

Le novità di casa Audi in questo inizio di 2017 riguardano anche la sportiva compatta Audi TT, adesso disponibile nella motorizzazione 2.0 TDI da 184 CV con trazione integrale quattro e trasmissione automatica a doppia frizione S tronic a 6 rapporti. Con quest’ultima variante la gamma TT conta sette modelli di motore e di trasmissione diversi.

L’inedita combinazione descritta promette, sia per la Coupé sia per la Roadster, prestazioni sportive per consumi contenuti. Con una coppia di 380 Nm, la Coupé accelera da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi raggiungendo una velocità massima di 234 km/h; la Roadster arriva da 0 a 100 in 7 secondi per una velocità massima di 230 km/h. I consumi nel ciclo combinato NEDC sono rispettivamente pari a  5,2 e 5,4 litri ogni 100 chilometri.

La trazione quattro, nei casi di guida al limite, agisce in sinergia con il controllo selettivo della coppia su ogni singola ruota in virtù di una funzionalità software dell’ESC che rende l’handling sempre più diretto grazie a interventi frenanti mirati sulle ruote interne alla curva. Per i più esigenti, Audi TT è ora disponibile anche nella versione S line plus che tra l’altro monta proiettori a LED, pacchetto S line exterior, cerchi da 19 pollici con logo RS, inserti in lacca lucida nera e anche luci interne a LED.

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →