Volkswagen Golf R 2017: la sportiva debutta insieme ad altre novità

La nuova Volkswagen Golf R si mostra nelle sue prime foto, avrà un motore più potente e migliori prestazioni. Con lei debuttano anche le versioni a trazione integrale e la 1.0 TSI tre cilindri.

La nuova Volkswagen Golf R arriverà sul mercato il prossimo anno. Questa notizia è stata accompagnata da alcune foto ufficiali e dall'annuncio dell'arrivo di nuove versioni a trazione inetegrale e con il 1.0 TSI tre cilindri. Dopo aver presentato le prime versioni nelle scorse settimane a Wolfsburg, Volkswagen ha ampliato l'offerta di tre, cinque porte e Wagon con motorizzazioni inedite.

La Volkswagen Golf R 2017 monta il motore 2.0 TSI della precedente versione, potenziato però di 10 cavalli e 20 Nm. La sportiva a trazione integrale raggiunge così i 310 cavalli e i 400 Nm di coppia massima, passando così da 0 a 100 chilometri orari in 4.6 secondi. Come da tradizione saranno disponibili sia le versioni con cambio manuale, sia le automatiche con doppia frizione DSG.

La trazione integrale sarà poi disponibile anche sulla Volkswagen Golf 2.0 TDI 4Motion da 150 cavalli mentre tra le novità più importanti per il mercato si segnala il debutto della nuova entry level Volkswagen Golf 1.0 TSI. La vettura monta il tre cilindi turbo a iniezione diretta da 85 cavalli e, nei dati dichiarati, è in grado di proporre consumi pari a 4.8 litri ogni 100 chilometri.

  • shares
  • Mail