Renault e Dacia: tutte le novità al Motor Show 2016 [Video]

Ben 5 anteprime nazionali per la Casa della Losanga al Motorshow 2016.

Nella rinnovata edizione del Motorshow 2016 il marchio Renault si candida tra i protagonisti presentando ben 5 modelli in anteprima nazionale: a cominciare da Koleos che sarà commercializzato nella prossima stagione estiva andando completare la gamma SUV di fascia alta. Fari puntati pure su Megane Grand Coupè, l'elegante berlina 4 porte disponibile con i motori 1.2 benzina da 130 CV, 1.5 diesel da 110 CV e 1.6 diesel da 130 CV, che completa la gamma Megane.

Anteprima nazionale pure per la Zoe M.Y. 2017, vettura elettrica di segmento B, invariata nell'estetica ma ora dotata di un nuovo pacco batterie da 41 Kwh che portano l'autonomia fino a 400 km, già disponibile sul mercato.  Al debutto pure la Grand Scenic, la familiare da 5 o 7 posti disponibile con 7 motorizzazioni differenti: le 2 versioni a benzina, entrambe con cambio manuale a 6 rapporti, sono l'Energy TCe da 115 CV e TCe Life Energy da 130 cavalli. Ben 5 le versioni diesel a disposizione: dal più tranquillo Energy dCi 110, abbinato al cambio manuale, mentre per l'Energy dCi 110 EDC  è previsto il cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

Seguono Energy dCi 130 con cambio manuale sempre a 6 marce fino al vivace Energy dCi 160 EDC twin turbo abbinato al cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti. Ma la vera novità sta nella prima proposta ibrida di Renault con il nuovo dCi 110 Hybrid Assist, con il motore-generatore da 10 Kw, in grado di recuperare l'energia cinetica in fase di frenata ed accumularla nella batteria dedicata, dove viene utilizzata per favorire lo spunto della vettura ed ottimizzarne i consumi.

Ultima ma non ultima la Twingo GT, presente nello stand Renault nella colorazione Spici Orange, in grado di accelerare da 0 a 100 in meno di 10 secondi grazie al motore 0.9 TCe Turbo da 110 cavalli, assicurando divertimento a chi avrà il piacere di guidarla.

Dacia


Nella quarantesima edizione del Motorshow è tempo di anteprima nazionale anche per il marchio Dacia con la nuova Sandero Stepway, ritoccata esteticamente soprattutto sul frontale col nuovo paraurti ed i rettangoli cromati all'interno della calandra che le donano maggior stile. Piccoli ritocchi li troviamo pure sui gruppi ottici anteriori, con luce diurna a Led, ed in quelli posteriori.

L'aggiornamento ha riguardato anche e soprattutto gli interni con l'utilizzo di materiali di qualità e numerosi dettagli stilistici come gli inserti cromati che troviamo sulle portiere, sul volante e sulla consolle centrale.

Quattro le motorizzazioni disponibili, tra cui il nuovo 3 cilindri 1.0 SCe da 75 CV, che si va ad aggiungere al TCe 90 Start&Stop, mentre per i diesel ci sono i dCi  da 75 e da 90 cavalli.

Posizionata proprio di fronte c'è la Dacia Duster in edizione limitata Black Shadow, presentata in anteprima a Roma poco più di un mese fa, riconoscibile dai cerchi in lega da 16" Dark Metal, oltre alle protezioni sottoscocca anteriori e posteriori in cromo-satinato.

Dacia Duster è disponibile con motorizzazioni benzina con il TCe 125 CV ed il diesel dCi 110 CV, disponibili sia con trazione anteriore che integrale, mentre il propulsore Gpl è il 1.6 da 115 cavalli.

  • shares
  • Mail