Amazon Snowmobile: il rimorchio per portare i dati sul cloud

L'hard disk non vi basta più? il cloud è lento? Non preoccuparti, arriva un camion di dati!

snowmobile-interno.jpg

Il cloud tradizionale non vi basta? Salvare i vostri dati tramite il Web è comodo per accedervi ovunque, ma si rivela costoso e richiede troppo tempo? Amazon ha pensato ad una soluzione anche a questo problema, un vero e proprio rimorchio di un camion in grado di archiviare 100 Petabyte (un PB equivale a 1.000 Terabyte, un TB a 1.000 GB, la proposta Amazon può quindi ospitare 100.000.000 GB) per poi trasferirli successivamente sul cloud di Amazon Web Services.

La soluzione si chiama Snowmobile, ed è un container su ruote lungo poco meno di 14 metri in grado di resistere a qualsiasi temperatura e condizione meteo, è studiato per essere parcheggiato ed ospitato in un'area adiacente ad un datacenter. Amazon è in grado di fornire ai suoi clienti persino un generatore di corrente  e la video sorveglianza.

snowmobile-esterno.jpg

"Ogni Snowmobile è dotato di un cavo di rete in grado di connetterlo con una velocità di un Terabit per secondo su connessioni multiple da 40 gigabit per secondo", spiega Jeff Barr sul blog di Amazon, "ammesso che la rete del cliente supporti questa velocità di trasferimento, per riempire Snowmobile sarebbero necessari 10 giorni".

Sul blog di Amazon per spiegare meglio il tipo d'applicazione della nuova mossa, Barr utilizza anche le celebri minifigures di Lego, spiegando come il target di riferimento siano le aziende di diversi settori con dati di importanza vitale e interessate a migrare verso il cloud, cercando di contenere i costi e aumentare le velocità d'accesso. La soluzione è applicabile nelle zone in cui è già in uno Amazon Web Services e al momento non si conoscono i costi.

  • shares
  • Mail