I taxi londinesi saranno costruiti dalla Geely

L’espansione dei costruttori cinesi non conosce sosta. A prima vista la foto potrebbe far pensare all’ennesimo plagio stilistico, ma stavolta c’è un accordo industriale. Geely infatti costruirà ufficialmente i classici “cab” londinesi, grazie ad un accordo con la Manganese Bronze, attuale tenutaria del marchio London Taxi e responsabile della costruzione degli immutabili mezzi di trasporto

di Ruggeri

L’espansione dei costruttori cinesi non conosce sosta. A prima vista la foto potrebbe far pensare all’ennesimo plagio stilistico, ma stavolta c’è un accordo industriale. Geely infatti costruirà ufficialmente i classici “cab” londinesi, grazie ad un accordo con la Manganese Bronze, attuale tenutaria del marchio London Taxi e responsabile della costruzione degli immutabili mezzi di trasporto pubblico londinesi.

Probabilmente il prodotto Geely, siglato TX4, non potrà affermarsi sul mercato interno, dove i tassisti al momento preferisco modelli del gruppo VW dal prezzo praticamente dimezzato rispetto a quello annunciato per il TX4. Il motore sarà un 2.4 Diesel Euro4. L’operazione sembra dunque valida per entrambe le parti: l’unico errore, probabilmente, è stato quello di costringere due ignari asiatici a vestirsi da guardie della regina…

Via | Chinacartimes.com

Ultime notizie su Varie

Varie

Tutto su Varie →