Lamborghini: smentita ufficialmente la Aventador 2+2; ancora incerta la SUV Urus

Lamborghini Aventador LP700-4 2011

Dal Salone di San Paolo giungono notizie fresche sulla vociferata Lamborghini Aventador 2+2 e sulla SUV Urus. Stephan Winkelmann, numero uno di Lamborghini, ha ufficialmente escluso l’arrivo di una versione a quattro posti della V12 di Sant’Agata Bolognese. Winkelmann ha comunque specificato che le idee intorno all’ultima nata in casa Lamborghini sono molte: del resto la Aventador ha riscosso tanto successo e certamente non mancheranno una versione spider ed una ancora più potente e specialistica, votata all’uso in pista.

Più nebuloso il futuro della SUV Urus, di cui molti avevano già data per scontata l’entrata in produzione: la Sport Utility del Toro, ha specificato Winkelmann, non ha ancora ottenuto l’approvazione definitiva dal management Volkswagen. Tuttavia Lamborghini sta continuando a lavorare sulla base della concept come se il progetto sia stato già definitivamente approvato, in vista della commercializzazione programmata per il 2017.

Il motivo di questo temporeggiamento dei vertici VW sulla Urus potrebbe attribuirsi al delicato periodo economico odierno che sta fortemente influenzando scelte e strategie dei costruttori. Per gli stessi motivi anche la Bentley EXP 9 F, strettamente legata alla Urus da un punto di vista telaistico, sta attraversando un momento di stallo. Probabilmente è corretto dire che, almeno per ora, auto di questo genere non sono prioritarie e che il mercato non è totalmente pronto ad assorbirle.

Lamborghini Aventador LP700-4 2011
Lamborghini Aventador LP700-4 2011
Lamborghini Urus
Lamborghini Urus

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: