Una Lamborghini Huracan per l'Aeroporto di Bologna

Una Lamborghini Huracan sarà la nuova Follow Me car dell'Aeroporto di Bologna.

La collaborazione tra Lamborghini e l'Aeroporto Marconi di Bologna continuerà anche il prossimo anno. Dopo aver fornito nel 2013, in occasione dei cinquant'anni del Toro, una Lamborghini Aventador Follow Me, il marchio di Sant'Agata Bolognese ha rinnovato la partnership con lo scalo emiliano dando in dotazione una Lamborghini Huracan modificata per l'impiego sulle piste dell'aeroporto.

La Lamborghini Huracan Follow Me sarà impiegata fino a gennaio 2017 per guidare gli aerei sulla via di rullaggio e la zona di sosta. Per permettere ai piloti di vedere al meglio la sportiva la livrea è gialla con scacchi neri e con lo skyline della città di Bologna. Immancabile anche un tricolore sullo splitter anteriore, così come delle dotazioni radio aggiuntive e dei lampeggianti sul tetto della sportiva.

Anche la Lamborghini Huracan Follow Me sfrutta lo stesso V10 da 610 cavalli in dotazione alle tradizionali Lamborghini Huracan stradali. La trazione è integrale ed il cambio è il sette marce automatico sequenziale: ne risultano uno scatto da 0 a 100 chilometri orari coperto in soli 3.2 secondi e una velocità massima di 325 chilometri all'ora.

  • shares
  • Mail