Facebook-Moovel: accordo per auto sempre più vicine

L’accesso ai servizi offerti offerti da Moovel viene esteso a tutti gli utenti di Facebook che lo desiderano.

Moovel allarga il suo bacino di utenza annunciando l’accordo con Facebook che consentirà anche agli utenti di Messenger, attraverso un chatbot (le finestre di dialogo automatizzate), di localizzare ed avere informazioni in tempo reale sulla disponibilità delle smart car2go.

L’accordo, siglato tra il gruppo di Stoccarda ed il famoso social network di Menlo Park, nasce con lo scopo di fornire l’accesso permanente ad una rete di mobilità urbana, in un numero sempre crescente di città nel mondo, direttamente nella chat di Messanger, che conta oltre un miliardo di utenti sparsi per il globo.

Con un solo clic, l’utente può inviare la sua posizione per il bot e ricevere immediatamente informazioni su tutti i collegamenti con il trasporto pubblico locale, senza uscire da Messenger. Inoltre, il chatbot moovel assiste gli utenti in viaggio da A a B,  mostrando anche tutti i veicoli car2go disponibili come ulteriore opzione. L’utente può condividere i collegamenti con i suoi amici nella chat. Ma non solo: il moovel chatbot si avvale, dalla scorsa estate, anche dei dati forniti da Slack, la piattaforma nata per semplificare l’organizzazione e la comunicazione tra i gruppi di lavoro, che conta già oggi 3 milioni di utenti attivi ogni giorno.

In questo modo ogni utente può sapere in tempo reale quando passa il prossimo autobus, o se nelle vicinanze è disponibile un veicolo car2go, rimanendo comodamente nel suo ufficio.

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →