Le nuove BMW M Perfomance Parts del Sema di Las Vegas

I nuovi accessori M Performance debuttano in Nevada.

BMW presenta al Sema di Las Vegas, in programma dall'1 al 4 novembre, una serie di nuovi accessori M Performance che andranno ad impreziosire svariate vetture della gamma dell'Elica. Oltre a queste novità al Sema debutteranno anche delle inedite possibilità di personalizzazione del programma BMW Individual tramite il quale i clienti più esigenti potranno rendere unica la propria vettura. Nuove finiture interne possono abbinarsi ad accessori esclusivi come il Remote Engine Start che permetterà, tramite la chiave dell'auto, di avviare da remoto il motore per azionare la climatizzazione dell'abitacolo prima di salire in auto.

Al debutto anche nuovi cerchi in lega forgiati da 19 e da 20 pollici pensati per le BMW M2, M3 ed M4. Proprio queste ultime due potranno avvalersi di un nuovo kit aerodinamico ispirato alle vetture che corrono nel DTM. La berlina può montare un alettone posteriore, mentre un nuovo assetto ribassato di 20 millimetri può essere montato anche sulla coupé. Nuovi kit aerodinamici potranno poi impreziosire le BMW Serie 2, BMW Serie 3, BMW Serie 4 e BMW Serie 7: sono disponibili diverse componenti, alcune delle quali in fibra di carbonio.

Gli accessori M Performance però sono pensati anche per migliorare le prestazioni delle vetture dell'Elica. Proprio per questo al Sema debuttano due aggiornamenti tecnici per il 3.0 TwinPower Turbo montato sulle BMW 340i e BMW 440i a trazione integrale. Cambiando scarico e aggiornanto l'elettronica della centralina motore BMW promette un guadagno di 35 cavalli: la potenza delle due medie sale così a 355 cavalli.

  • shares
  • Mail