Audi R8 scatenata sul mercato USA

Le richieste per la supercar tedesca hanno superato le previsioni della Audi stessa, che ha dovuto alzare da 200 a 300 il numero di R8 assegnate agli Stati Uniti per il 2007. Si tratta di “piccoli” numeri, è vero, ma le esperienze di costruttori come Ferrari hanno insegnato a porre attenzione a questi fenomeni. Non

di Ruggeri


Le richieste per la supercar tedesca hanno superato le previsioni della Audi stessa, che ha dovuto alzare da 200 a 300 il numero di R8 assegnate agli Stati Uniti per il 2007. Si tratta di “piccoli” numeri, è vero, ma le esperienze di costruttori come Ferrari hanno insegnato a porre attenzione a questi fenomeni. Non stupisce quindi che Audi abbia deciso di mettere subito in pratica una politica volta a strocare eventuali vendite e speculazioni sui contratti già firmati, con una azione di controllo in accordo con i concessionari. Da ricordare che, come operazione preliminare, proprio i punti vendita di tutto il mondo sono stati accuratamente selezionati secondo rigidi criteri qualitativi: soltanto 109 dei 267 concessionari Americani potranno infatti vendere la R8.

Via | Autoblog.com

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →