Audi A4 1.9 TDI e

Dopo l’anteprima di Ginevra su Audi A3, arriva una versione denominata “e” anche della A4. Ripredendo la lettera utilizzata molti anni fa dal gruppo VAG per indicare le proprie vetture più attente al consumo (le formel E dell’epoca), Audi presenta una motorizzazione 1.9 TDI votata al risparmio di carburante ed al controllo delle emissioni. Il

di Ruggeri


Dopo l’anteprima di Ginevra su Audi A3, arriva una versione denominata “e” anche della A4. Ripredendo la lettera utilizzata molti anni fa dal gruppo VAG per indicare le proprie vetture più attente al consumo (le formel E dell’epoca), Audi presenta una motorizzazione 1.9 TDI votata al risparmio di carburante ed al controllo delle emissioni. Il conosciuto 1.9 TDI esprime 115Cv, ma sopratutto, con il cambio manuale a 6 marce, permette una media di 5,2 l/100km ed un livello di emissioni pari a 137 g CO2 / km.

Nonostante tutto le prestazioni restano valide, come distrano i 201 km/h di velocità massima e l’accelerazione da 0 a 100km/h in 11,2 secondi. Per ottenere questi risultati si è intervenuti su vari aspetti della vettura: è stato ridotto il peso totale utilizzando, tra le altre cose, un cofano in alluminio, pneumatici 205/55/16″ e copricerchi aerodinamici, e sono state ottimizzate sia la mappatura del motore che la rapportatura del cambio: quest’ultimo è ora dotato di un display per ottimizzare la resa del propulsore, consigliando sempre la marcia giusta per il miglior risparmio possibile. Per migliorare la penetrazione aerodinamica è presente uno spoiler posteriore, normalmente disponibile sulla versione S-Line.

Via | Autobloggreen.com

Ultime notizie su Audi

Audi viene fondata nel 1910 e rappresenta un’evoluzione della precedente August Horch Automobilwerke GmbH. August Horch è un ex fabbro e poi ingegnere, fondatore della A. Horch & Cie ed uno [...]

Tutto su Audi →