Hyundai RN30 N Concept al Salone di Parigi 2016 Live

Tutte le Hyundai N sono progettate a Namyang, cuore del centro globale di R&D della multinazionale asiatica; e vengono poi testate al Nürburgring...

Salone di Parigi 2016 - Per essere un marchio “che conta”, serve avere una divisione sportiva che si preoccupi dello sviluppo delle auto più cattive: è in quest’ottica che al Salone di Parigi 2016 Hyundai presenta la RN30 N Concept, studio per una vettura da competizione realizzata dal brand “N”, il marchio ad alte prestazioni della casa coreana. Trattasi di un mezzo che si distingue soprattutto per la componentistica Hi-Tech utilizzata e per il design aerodinamico, del tutto in linea con le performance velocistiche di cui è capace.

Il prototipo in questione è basato sulla nuova generazione di i30 rispetto a cui la larghezza è stata portata a 1,950mm, 30mm in più, mentre l’altezza è stata ridotta di 84mm, a quota 1,355mm. La RN30 N concept è spinta da 4 cilindri 2.0 turbo - ancora in fase di sviluppo per i futuri modelli N di produzione – che vanta un blocco motore con elementi forgiati che ne incrementano durata ed affidabilità: erogare 380 CV di potenza massima e una coppia motrice di 451 Nm. La trasmissione è invece affidata ad un cambio a doppia frizione e alla trazione integrale permanente con differenziale autobloccante.

Il peso è stato contenuto grazie all’utilizzo di materiali eco-friendly: al posto della fibra di carbonio (CFRP), comune a molte auto ad alte prestazioni, Hyundai ha utilizzando componenti plastici innovativi, progettati in collaborazione con l’azienda chimica BASF. All’interno spicca invece un roll-bar e due videocamere stabilizzate (una terza è invece montata sul tetto, per le riprese esterne), ideali per immortalare le reazione del pilota durante la guida in pista. Non è chiaro se la RN30 N sarà prodotta in piccola serie, mentre è certo che la i30N sarà svelata nel 2017 e si inserirà nell’affollato segmento delle compatte ad alte prestazioni.

  • shares
  • Mail