Audi al Salone di Parigi 2016 [Video]

A Parigi Audi presenta la nuova Q5 insieme alla A5 Sportback e diversi aggiornamenti in gamma

Salone di Parigi 2016 – Tante le novità in esposizione al Padiglione 4 stand 201 di Audi, che per la kermesse parigina ha presentato in anteprima la nuova SUV Q5 di seconda generazione, la A5 Sportback e la nuova RS3 Sedan. Uno stand grande e con un’ampia gamma di auto dalle ibride stradali alle ibride da corsa con la LMP2 che corre nel WEC, ma anche la famosa RS7 che guida da sola come manifesto della ricerca Audi sulla autonoma A7 fin alla LMP2 con cui corre nel Wec.

La Q5 di seconda generazione si presenta completamente rinnovata con una griglia single frame e un frontale più dinamico enfatizzato dal fascio luminoso dei fari che per la prima volta possono essere a richiesta sia LED sia Led Audi Matrix ad alta risoluzione e con indicatori di direzione dinamici.

Meno peso, circa 90 kg, una maggiore efficienza aerodinamica con un cx di 0,30 e una migliore guidabilità improntata alla dinamica. Cinque le motorizzazioni disponibili con quattro TDi e un TSi e potenze al lancio comprese tra 190 e 250 CV.

Prima internazionale anche per la Audi A5 Sportback variante che sulla linea da coupè unisce la praticità di una station. Cresce fuori, ma naturalmente cresce anche lo spazio a bordo e per il bagagliaio che ora raggiunge un valore standard di 480 litri. Le motorizzazioni sono quelle derivate dalla A5 con motori TDI E TSI tutti sovralimentati e con potenze che vanno dai 190 ai 286 cv. La più potente al momento è la S5 Sportback motorizzata con il 3.0 TFSI da 354 cv e la trazione integrale Quattro.

Per i 40 anni del motore 5 cilindri, la RS3 riceve un consistente aggiornamento di potenza raggiungendo i 400 cv e 480 Nm di coppia, sempre disponibile nella fascia di regime compresa tra 1.700 e 5.850 giri. Le prestazioni sono esaltanti, solo 4,1 secondi da zero a cento e una velocità massima autolimitata a 250 ma che può essere portata fino ai 280 km/h.

  • shares
  • Mail