Jeep al Salone di Parigi 2016 Live

Grand Cherokee m.y 2017 Trailhawk, Renegade Desert Hawk e Cherokee Night Eagle le maggiori novità di Jeep al Salone di Parigi 2016

Jeep al Salone di Parigi porta a battesimo europeo la Grand Cherokee M.y. 2017 dotata per l’occasione dell’allestimento Trailhawk e le versioni ancora più esclusive Summit e la sportiva SRT. Anteprima europea anche per le serie speciali Renegade Desert Hawk e Cherokee Night Eagle II. Innovazioni anche tecniche con l’introduzione della trasmissione doppia frizione a secco (DDCT)sulla gamma Renegade.

Il Grand Cherokee m.y. 2017 ha un look più aggressivo, con un frontale aggiornato con la nuova griglia a sette feritoie e paraurti anteriore che nello specifico sfoggia nuovi fari fendinebbia. Il look degli esterni è ulteriormente arricchito dai nuovi badge Trailhawk e Trail Rated dalla decalcomania antiriflesso Trailhawk sul cofano, dalle calotte degli specchietti e dalle barre portapacchi Neutral Gray.

Trailhawk è l’allestimento che esalta le capacità fuoristradistiche con il sistema di trazione Quadra Drive II con differenziale elettronico a slittamento limitato posteriore, una versione unica delle sospensioni pneumatiche Quadra Lift e il Select-Speed Control con Hill Ascent Control.

L'SRT con il classico 6,4 l V8 EMI da 470 CV e 624 Nm di coppia lavora in abbinamento alla trasmissione automatico a 8 rapporti e ed ampiamente riconoscibile per i mastodontici pneumatici 295/45 e i cerchi in lega che lasciano in vist l'impianto Brembo di serie.
Il Grand Cherokee Summit, invece, si distingue per la cura dei dettagli con interni in pelle Nappa e rifiniti a mano, esterni dal look rinnovato e dotazioni tecnologiche e per la sicurezza.

Desert Hawk invece è la versione più “specialistica” della Renegade distinguibile all’esterno per la nuova griglia frontale nera in abbinamento ai cerchi in lega da 17” neri. La dotazione tecnica prevede il Jeep Active Drive Low con rapporto di riduzione del cambio e il Selec-Terrain con il Rock e l’Hill Discent control. A livello di motorizzazioni sarà spinto dal Multijet 2.0 da 170 CV e cambio automatico a 9 rapporti, novità di Parigi è anche l’automatico doppia frizione DDCT a sei rapporti in abbinamento al 1.6 Multijet II.

  • shares
  • Mail