Kia Rio al Salone di Parigi 2016 Live [Video]

Arriverà sul mercato italiano nella primavera del 2017 con prezzi competitivi.

Salone di Parigi 2016 - E’ una Rio più snella e dinamica quella che Kia presenta in anteprima mondiale all’appuntamento parigino. La quarta generazione della segmento B coreana è stata disegnata nei centri stili Kia di Francoforte, Irvine (California) e Namyang (Corea): ma guardandola sembra che il polo tedesco abbia dato il contributo più importante al progetto. La nuova Rio è infatti concepita per piacere specialmente nel Vecchio Continente, dove dovrà vedersela con una concorrenza più agguerrita che mai, quella delle varie Polo e Clio.

La vettura è lunga 4,06 metri, 15 mm in più rispetto alla generazione uscente - venduta in circa 473.000 unità - con un passo cresciuto 10 millimetri, a tutto vantaggio della spaziosità interna. Rivisto anche il telaio, costruito per oltre il 50% con acciai altoresistenziali: ne beneficiano handling e sicurezza. Piacevole l’abitacolo col touchscreen dell’infotainment da 5” o 7”, quest’ultimo con Gps: è ancorato alla plancia quadi fosse un tablet, si può connettere alla rete ed è compatibili con Android Auto e Apple CarPlay.

Curato anche il comparto della sicurezza: la Rio è la prima della sua categoria ad equipaggiare il sistema di frenata automatica di emergenza con riconoscimento del pedone e l’avviso di superamento involontario della propria corsia di marcia. La gamma di motorizzazioni prevede i benzina 1.0 tre cilindri T-GDI con potenze da 100 o 120 cavalli, nonché il 4 cilindri 1.2 benzina da 84 CV. Mentre sul fronte diesel c’è il 1.4 nelle versioni da 70 o 90 cavalli; cambio manuale a cinque rapporti per il 1.2 e 1.0, mentre per gli altri la trasmissione è manuale a sei marce.

  • shares
  • Mail