Seat Ateca X-Perience Live al Salone di Parigi 2016

Ateca X-perience, il primo suv made in Seat pronto a sporcarsi le ruote, live dal Salone di Parigi 2016

Al Salone di Parigi 2016, la Seat Ateca mostra i muscoli rivelando il carattere più sportivo in chiave off-road del suo primo Suv. Nasce così Ateca X-perience, che alla kermesse parigina si presenta in una versione "esplorativa" con una tinta verde oliva opaca e "antigraffio", in contrasto con l'alluminio dei paracolpi anteriore, posteriori e laterali e l'arancione di alcuni dettagli estetici.

I cerchi in lega sono da 18 pollici con design specifico, l'altezza dal suolo è maggiorata e le sospensioni hanno una taratura più rigida. A conferire grinta contribuiscono anche i pneumatici da fuoristrada Michelin Latitude Cross con spalla "alta" 235/55 che promettono maggiore comfort sui fondi più accidentati.

Gli interni sono illuminati da luci ambiente a LED e riprendono le tonalità degli esterni, con sedili sportivi rifiniti in pelle scamosciata e tessuto color marrone/avana, come la plancia che si distingue anche per il logo X-Perience sul volante.

A trarre d'impaccio la X-perience da situazioni tipiche dell'off-road troviamo la motorizzazione top di gamma, il 2.0 TDI da 190 CV e 400 Nm di coppia abbinato al cambio a doppia frizione e sette rapporti DSG e, naturalmente, la trazione integrale 4Drive con tanto di funzione controllo in discesa e in salita e del classico sistema Seat Drive Profile sul quale si aggiungono le più specialistiche modalità di guida neve e off-road.

Come abbiamo già avuto modo di conoscere e apprezzare sulle altre Seat, anche Ateca X-Perience adotta sistemi di assistenza alla guida più completi e l’equipaggiamento infotainment di ultima generazione Easy Connect, la connessione SEAT Full Link, il Media System Plus da 8”, e la Connectivity Box che consente la ricarica wireless degli smartphone.

  • shares
  • Mail