BMW Z5: prime foto spia degli interni

Dopo aver effettuato i test su strada nei mesi scorsi, la spider è ora impegnata sul circuito tedesco del Nurburgring

BMW Z5 – La BMW Z5 ha fatto il suo debutto sul circuito del Nurburgring, dopo aver effettuato i test su strada nel corso dei mesi scorsi, come da noi documentato nelle foto spia. Questa volta il nostro fotografo è riuscito, per la prima volta, a pizzicare un paio di immagini degli interni, seppur attraverso il finestrino abbassato e con alcuni teli a coprire lo schermo centrale ed altri elementi.

La Z5 sarà l’erede dell’attuale BMW Z4 ed è attesa al debutto tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 sui mercati mondiali, tra cui quello italiano. La vettura, a trazione posteriore, verrà sviluppata congiuntamente con Toyota, nell’alleanza formalizzata qualche anno fa, e dovrebbe avere una variante coupé firmata dalla casa giapponese, probabilmente come nuova edizione della Supra.

La casa di Monaco, invece, almeno inizialmente la produrrà in versione spider, riprendendo il soft top in tela, assente da un po’ di anni nella gamma Zeta. A livello di motori, probabile venga confermata l’attuale gamma benzina a quattro o sei cilindri, anche se c’è l’ipotesi sia disponibile anche una motorizzazione diesel.

  • shares
  • Mail