I Millennials preferiscono l'auto ecologica

Secondo uno studio condotto da Nissan i Millennials preferirebbero auto ecologiche per un futuro sostenibile.

Secondo uno studio condotto da Nissan i Millennials preferirebbero auto ecologiche per un futuro sostenibile.

Nissan Leaf: a Londra con Uber

Presentato al FutureFest di Londra lo studio condotto da Nissan su un campione di 2.500 Millennials di tutta Europa di età compresa tra i 18 e 34 anni. I risultati indicano che le nuove generazioni vorrebbero provare nuove esperienze, con soluzioni che possano mettere in discussione in maniere propositiva il loro futuro sia in termini di sostenibilità che di impatto ambientale. Il test inoltre mette in luce come i Millennials non siano focalizzati solo su questioni come riciclaggiodiscariche, ma anche problematiche globali come i cambiamenti climatici e l'inquinamento dell'aria.

L'intervistati per contribuire alla soluzione di questi problemi sono pronti a passare a fornitori di energia con soluzioni ecologiche e sostenere marchi automobilistici che mettano in prima piano la sostenibilità. Pur non possedendo una vettura elettrica, i millennials sarebbero comunque orientati ad un futuro acquisto nei prossimi dieci anni.

Al FutureFest 2016, organizzato dalla fondazione Nesta si è parlato inoltre del futuro dell'auto. Particolare attenzione è stato posta alle soluzioni della mobilità intelligente che vendono come obbiettivo l'emissione zero. Per dimostrazione del proprio impegno, Nissan Motor Company è stata membro del Dow Jones Sustainability Index (DJSI) Asia/Pacific fin dal 2009 e segue costantemente le principali aziende interessate alla sostenibilità.

  • shares
  • Mail