Nissan GT-R Nismo: intervista a Bruno Mattucci al Salone di Parigi 2016

La più potente delle Nissan in commercio raccontata da Bruno Mattucci.

Nissan GT-R Nismo – 600 cavalli, soluzioni tecniche da corsa e aerodinamica penstata per le massime performance. La Nissan GT-R Nismo è la più potente auto di produzione della gamma Nissan. Tra le varie auto presenti al Salone di Parigi 2016 c’è anche un esemplare di questa supersportiva e per conoscerne tutti i dettagli ce la siamo fatta spiegare da Bruno Mattucci, AD di Nissan Italia.

Nismo, come noto, è un marchio che porta agli estremi le vetture della gamma Nissan: la Nissan GT-R Nismo, ad esempio, propone un’aerodinamica estrema creata con componenti in fibra di carbonio. Ad essa si abbina un setup ancor più sportivo rispetto al modello tradizionale per assetto e sterzo: il telaio è stato irrigidito e rinforzato e la tenuta di strada è la migliore della gamma.

Come ricorda Mattucci i motori V6 3.8 litri biturbo delle Nissan GT-R vengono costruiti a mano in Giappone: ogni meccanico appone la propria firma su ogni propulsore, così da garantirne la massima qualità. La Nissan GT-R Nismo è in vendita in Italia con un prezzo di partenza di 151.600 euro e, grazie alla trazione integrale, scatta da 0 a 100 chilometri orari in soli 2.7 secondi.

Chi è Bruno Mattucci

Dal 2014 Bruno Mattucci è Amministratore Delegato di Nissan Italia. Successore di Bernard Loire, Mattucci era stato in precedenza AD di Nissan Austria dopo essere diventato, nel 2010, Direttore della Comunicazione di Marketing Nissan per l’Europa. La carriera tra le file del marchio nipponico è ormai più che ventennale: Mattucci ha iniziato a lavorare in Nissan nel 1993.

Ultime notizie su Nissan

Nissan viene fondata nel 1935 da Masujiro Hashimoto, ingegnere nato nel 1875 ed il cui principale desiderio consisteva nel realizzare le prime automobili mai prodotte in Gia [...]

Tutto su Nissan →