Nissan Leaf: a Londra con Uber

A Londra debutta il ridesharing elettrico.

Nissan Leaf – La casa giapponese ha annunciato un accordo con Uber che porterà sulle strade di Londra una flotta di 50 auto elettriche, 20 delle quali saranno Nissan Leaf. L’obiettivo è quello di far testare a Uber le capacità delle nuove EV, permettendo ai guidatori di risparmiare ed al contempo ridurre drasticamente l’inquinamento cittadino. Per prenotare una corsa basterà sfruttare la classica applicazione di Uber.

A Londra i veicoli elettrici possono circolare liberamente senza pagare la Congestion Charge e la Nissan Leaf farà così risparmiare gli oltre tredici euro di ticket giornalieri per l’utilizzo in centro. La sperimentazione di Uber e Nissan è condotta insieme ad un’organizzazione senza scopo di lucro per l’energia sostenibile, l’Energy Saving Trust.

Proprio il contesto urbano è l’habitat ideale per le auto elettriche: i chilometri effettivi di viaggio in città non sono molti e vista l’autonomia di 250 chilometri con una sola carica della nuova Nissan Leaf non ci saranno problemi nell’utilizzo quotidiano.

Ultime notizie su Nissan

Nissan viene fondata nel 1935 da Masujiro Hashimoto, ingegnere nato nel 1875 ed il cui principale desiderio consisteva nel realizzare le prime automobili mai prodotte in Gia [...]

Tutto su Nissan →