Volkswagen Polo: prime foto spia della nuova generazione

Arriverà tra la fine del 2017 e l'inizio del 2018.

Volkswagen Polo - La prima Polo con piattaforma MQB è stata finalmente avvistata su strada. Queste foto spia documentano uno dei primi avvistamenti dei prototipi della futura generazione della compatta di Wolfsburg che dovrebbe sostituire l'attuale versione tra la fine del prossimo anno e l'inizio del 2018.

La sesta generazione della Volkswagen Polo si baserà, quasi certamente, su una versione accorciata della piattaforma modulare MQB che già equipaggia moltissimi modelli del Gruppo Volkswagen. Ciò permetterà di ridurre il peso, migliorando al contempo l'abitabilità e la spaziosità interna vista la possibilità di allungare in maniera sensibile il passo rispetto all'interasse attuale del modello.

Per il momento i dettagli non sono molti, ma pare che la nuova Volkswagen Polo potrebbe essere solo benzina e diesel. Pare infatti improbabile l'arivo di una variante ibrida, con la Polo che potrebbe però avere una sorella elettrica. I motori saranno i nuovi tre e quattro cilindri TSI, con il futuro filtro antiparticolato benzina, e TDI di nuova generazione. C'è da aspettarsi infine che Volkswagen abbia intenzione di dotare la Polo di svariate funzioni tecnologiche, dalla frenata autonoma in caso di emergenza a sistemi come il mantenimento della corsia di marcia e infotainment connnesso.

  • shares
  • Mail