Orio al Serio: aereo invade la tangenziale

Fortunatamente non ci sono state conseguenze: illeso l'equipaggio, nessun veicolo coinvolto in strada

Orio al Serio - Un impressionante fuoripista, una tragedia sfiorata, ma tutto si è risolto fortunatamente senza conseguenze, almeno per le persone. Il fatto è accaduto questa notte, attorno alle 4, all’aeroporto di Orio al Serio, vicino a Bergamo, quando un Boing 737-400 cargo, in arrivo da Parigi, ha sfondato la recinzione ed ha invaso le strade circostanti lo scalo lombardo.

Come riportato dal Corriere della Sera, l’incidente pare sia dovuto alle cattive condizioni meteo, con un forte temporale che si stava abbattendo su Bergamo in quel momento, ed il pilota è finito ‘lungo’, terminando la sua corsa sulla statale 591 ed invadendo parte della tangenziale che porta ad Orio. Fortunatamente non c’era nessuna auto o moto che stava circolando su quelle strade.

Anche l’equipaggio del velivolo, composto da comandante e primo ufficiale, è rimasto illeso nell’incidente. Si è creato un po’ di caos, invece, allo scalo, che è rimasto chiuso per oltre un paio d’ore, prima di riaprire qualche minuto prima delle 7. Voli cancellati o riprogrammati su Malpensa, in un periodo caldissimo, con tantissimi italiani in partenza per le proprie ferie estive.

Aereo Orio al Serio

Foto Twitter SerFiss

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: