Mercato auto Europa: a settembre -10.8%; -7.6% nei primi 9 mesi del 2012

Continua la caduta libera del mercato auto in Europa: a settembre c’è stata una flessione del 10.8%, con 1.099.264 auto vendute. Si tratta del dodicesimo dato negativo consecutivo, con una domanda complessiva che nei primi nove mesi del 2012 è calata del 7.6% con 9.368.327 auto vendute nell’UE a 27 Paesi.

Il trend di settembre è stato fortemente influenzato dall’arresto della Germania (-10.9%) e della Francia (-17.9%). Ancora più drammatica la situazione in Italia (-25.7%) e soprattutto in Spagna (-36.8%). Numeri per lo più coerenti con l’andamento negativo registrato nei primi nove mesi dell’anno dai Paesi sopra citati.

In Germania il periodo gennaio-settembre 2012 è caratterizzato da una flessione del mercato auto dell’1.8%; -11% per la Spagna, -13.8% per la Francia e -20.5% per l’Italia. L’unico a ridere continua ad essere il mercato della Gran Bretagna, in crescita anche a settembre ed avanzato nei primi 9 mesi dell’anno del 4.3%.

Per chi volesse avere una panoramica più approfondita del mercato auto italiano a partire dal mese di gennaio, abbiamo pubblicato integralmente i dati Unrae.

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: