Tir effettua inversione ad U in autostrada [Video]

La folle manovra non è sfuggita alle telecamere della Polizia.

Per chi guida in autostrada, quello di vedere davanti a se l'intera carreggiata sbarrata da un tir, rappresenta forse l'incubo peggiore. Si è trattato invece dell'assurda quanto realissima scena a cui hanno assistito, loro malgrado, gli automobilisti che nei giorni scorsi percorrevano l'autostrada della Cisa, in entrambe le direzioni.

Il camionista, resosi conto di aver sbagliato direzione nei pressi del casello di Pontremoli, ha accostato sulla destra in corsia d'emergenza il proprio tir, lungo 18 metri. Ha atteso che dietro di lui non ci fosse nessuno e, approfittando di un'interruzione della barriera divisoria, ha infilato il muso del proprio autoarticolato nello spazio di asfalto tra le 2 carreggiate, invadendo per qualche secondo entrambe le corsie del proprio senso di marcia. Ha poi atteso il momento buono per completare l'inversione nella carreggiata opposta, leggermente più trafficata, creando il panico tra gli automobilisti bravi a rimanere freddi e ad evitare l'enorme ostacolo che si sono ritrovati davanti.

L'allarme, inviato dagli automobilisti alla centrale operativa della Polstrada di Massa Carrara, ha fatto scattare il dispositivo di controllo a reticolo, che prevede il dispiego di pattuglie lungo le principali arterie toscane per rintracciare persone e veicoli. Per gli agenti, che avevano visto il filmato proveniente da una telecamera fissata proprio in quel punto dell'A15, è stato facile riconoscere il trasgressore, ricevendo un ulteriore conferma dell'accaduto dall'analisi della scatola nera del tir. Il camionista, trentenne romeno, è stato denunciato per attentato alla sicurezza dei trasporti. Gli agenti lo hanno sanzionato per un totale di 8000 euro ed è stata ritirata la patente. Il tir inoltre non potrà circolare per 3 mesi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: