Gp Germania F1 2016: Hamilton trionfa sulle Red Bull, solo 5° Vettel

  • ARRIVO

    Hamilton vince nettamente il Gp di Germania, davanti a Ricciardo, Verstappen, Rosberg, Vettel e Raikkonen

  • Giro 64

    Duello Alonso-Perez per la decima posizione, con il sorpasso del messicano sullo spagnolo

  • Giro 62

    Ricciardo ci riprova e si porta a 5" da Hamilton, ma l'inglese risponde e torna a 6" di vantaggio

  • Giro 59

    Qualche leggera goccia di pioggia arriva ad Hockenheim

  • Giro 57

    Non cambiano le posizioni di vertice, che paiono abbastanza stabilizzate

  • Giro 53

    Hamilton aumenta il ritmo per rispondere a Ricciardo e si riporta a quasi 8 secondi di vantaggio

  • Giro 51

    Ricciardo è velocissimo e prova ad avvicinarsi al leader Hamilton: 6"3 è il distacco attuale

  • Giro 48

    Finiti i pit stop (a meno di sorprese), la classifica: Hamilton, Ricciardo, Verstappen, Rosberg, Vettel e Raikkonen

  • Giro 47

    Si ferma Hamilton per il suo pit stop, rientra comodamente in vetta con gomma gialla. Si è fermato anche Raikkonen, al sesto posto

  • Giro 46

    Tocca a Ricciardo e Vettel fermarsi ai box: l'australiano (gialla) rientra terzo, il ferrarista (gialla) sesta

  • Giro 45

    Terzo pit stop per Verstappen (gomma rossa), rientra in quinta posizione, davanti a Rosberg

  • Giro 44

    Rosberg si ferma per il suo pit stop (e per i cinque secondi di penalità): rientra con la gialla in sesta posizione

  • Giro 42

    Hamilton continua a comandare senza problemi, Rosberg è a 8"7, Ricciardo a 2" dal tedesco, Verstappen a 2" dal compagno di squadra. Le Ferrari a quasi 10 secondi dall'olandese

  • Giro 40

    Ricciardo sorpassa Verstappen e si prende la terza posizione. Giro veloce per l'australiano, che si sta avvicinando a Rosberg

  • Giro 39

    Ricciardo ha ripreso Verstappen, duello in casa Red Bull per il podio

  • Giro 38

    Si ritira Massa, dopo un weekend pieno di problemi

  • Giro 36

    Giro veloce per Raikkonen, ma le Ferrari sono lontane da Red Bull e Mercedes

  • Giro 35

    Ricapitoliamo la classifica, dopo il secondo pit stop: Hamilton, Rosberg, Verstappen, Ricciardo, Vettel e Raikkonen

  • Giro 34

    Pit stop anche per Hamilton, monta anche lui la super soft: rientra comodamente in prima posizione

  • Giro 33

    Si ferma per la seconda sosta Ricciardo (gomma rossa), torna in pista al quarto posto

  • PENALITA'

    Cinque secondi di penalità per Rosberg, per aver forzato Verstappen fuori pista

  • Giro 32

    Vettel sorpassa Bottas e prende la seconda posizione, mentre fa il pit-stop Raikkonen (gomma rossa) e rientra settimo

  • Giro 31

    Pit stop per Vettel, rimette la super soft, rientrando in settima posizione

  • Giro 31

    Il sorpasso di Rosberg su Verstappen è 'under investigation', c'è il rischio penalità per il tedesco

  • Giro 29

    Rosberg sorpassa Verstappen e si prende la quinta posizione. L'olandese si lamenta di essere stato spinto fuori dalla pista dal tedesco

  • Giro 28

    Pit stop anche per Verstappen, per lui gomma gialla, torna in quinta posizione, subito davanti a Rosberg

  • Giro 27

    Rosberg si ferma per il secondo pit stop, torna in pista al sesto posto con gomma gialla

  • Giro 26

    Hamilton è il più veloce in pista ed ha 8"3 su Verstappen, poi Ricciardo, Rosberg, Vettel e Raikkonen

  • Giro 24

    Rosberg fatica ad andare a prendere Ricciardo, Vettel è staccato di quasi 5 secondi dal tedesco

  • Giro 22

    Gran sorpasso di Alonso su Gutierrez, per la decima posizione

  • Giro 20

    Nonostante le gomme rosse, potenzialmente più veloci, Verstappen e Rosberg girano sui tempi degli altri

  • Giro 18

    Non cambiano le posizioni di testa ed Hamilton ha un vantaggio di 6"5 su Verstappen

  • Giro 16

    Rosberg e Verstappen hanno montato gomma super soft (rossa), mentre gli altri big hanno la gomma soft (gialla)

  • Giro 15

    Ricapitoliamo la classifica, dopo il primo pit stop: Hamilton in testa, poi Verstappen, Ricciardo, Rosberg, Vettel e Raikkonen

  • Giro 14

    Tempo di pit stop per Hamilton: monta la gialla e torna al comando, anche Raikkonen si ferma

  • Giro 13

    Anche Vettel rientra per il suo cambio gomme, monta la gomma gialla e rientra in settima posizione

  • Giro 12

    Pit stop anche per Ricciardo, che rientra in quinta posizione

  • Giro 11

    Rientrano ai box Verstappen e Rosberg, qualche problema per il tedesco: rientrano rispettivamente 7° e 10°

  • Giro 10

    In difficoltà Verstappen, viene riavvicinato da Ricciardo e Rosberg. Le due Ferrari continuano ad essere quinta e sesta

  • Giro 9

    Verstappen si lamenta delle gomme, mentre Hamilton fa il giro veloce, allunga ed ha 3"8 di vantaggio sull'olandese

  • Giro 8

    Rosberg si riavvicina a Ricciardo e prova a rimetterlo nel mirino

  • Giro 6

    Hamilton ha 2"1 su Verstappen, Ricciardo a 1"7 dal compagno di squadra poi Rosberg, Vettel e Raikkonen

  • Giro 3

    Hamilton scappa, Verstappen ha un buon vantaggio su Ricciardo, poi tutti vicinissimi Rosberg, Vettel e Raikkonen

  • Giro 2

    Gran duello tra Ricciardo e Rosberg, l'australiano difende la terza posizione

  • PARTENZA

    Grande partenza per Hamilton, che va al comando. Poi Verstappen, Bottas ed un Rosberg solamente quarto. Vettel ha superato Raikkonen

  • Ore 14.00

    Inizia il giro di ricognizione, straordinaria presenza di pubblico ad Hockenheim

  • Ore 13.51

    Si avvicina il via della gara: il cielo è un po' coperto, ma non dovrebbe piovere. La temperatura dell'aria è di 23°C, quella dell'asfalto di 38°C

  • Ore 13.45

    Buongiorno da Hockenheim! E' tutto pronto sul circuito tedesco per l'ultimo appuntamento prima della sosta estiva: le monoposto sono in griglia, tra 15 minuti si parte

(continua da pagina 1 )

Gp Germania F1 2016: le qualifiche

nico rosberg formula 1 mercedes

GP Germania F1 2016 - Nico Rosberg conquista la Pole nel Gran Premio di casa. All'Hockenheimring il tedesco segna un 1:14.363 e si mette tutti dietro. In seconda posizione Lewis Hamilton con un 1:14.470, seguito dalle due Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen.

Quinta e sesta le due Ferrari con Raikkonen davanti a Vettel per poco meno di 2 decimi, ma con un ritardo di quasi un secondo rispetto alle Frecce d'Argento. Seguono Hulkenberg, Bottas, Perez e Massa.

GP Germania F1 2016: risultati qualifiche

1 Nico Rosberg 1:15.485 1:14.839 1:14.363
2 Lewis Hamilton 1:15.243 1:14.748 1:14.470
3 Daniel Ricciardo 1:15.591 1:15.545 1:14.726
4 Max Verstappen 1:15.875 1:15.124 1:14.834
5 Kimi Räikkönen 1:15.752 1:15.242 1:15.142
6 Sebastian Vettel 1:15.927 1:15.630 1:15.315
7 Nico Hulkenberg 1:16.301 1:15.623 1:15.510
8 Valtteri Bottas 1:15.952 1:15.490 1:15.530
9 Sergio Perez 1:16.169 1:15.500 1:15.537
10 Felipe Massa 1:16.503 1:15.699 1:15.615
11 Esteban Gutierrez 1:15.987 1:15.883
12 Jenson Button 1:16.172 1:15.909
13 Carlos Sainz 1:16.317 1:15.989
14 Fernando Alonso 1:16.338 1:16.041
15 Romain Grosjean 1:16.328 1:16.086
16 Jolyon Palmer 1:16.636 1:16.665
17 Kevin Magnussen 1:16.716
18 Pascal Wehrlein 1:16.717
19 Daniil Kvyat 1:16.876
20 Rio Haryanto 1:16.977
21 Felipe Nasr 1:17.123
22 Marcus Ericsson 1:17.238

GP Germania F1 2016: la Q3 Live

15:01 Per 107 millesimi Hamilton non riesce a scalzare Rosberg dalla prima posizione, Vettel risale in sesta posizione
15:00 Bandiera a scacchi
14:58 Si rilancia anche Hamilton
14:58 Pole position provvisoria per Rosberg, 1:14.363
14:56 Inizia il giro lanciato di Rosberg, prima aveva avuto un problema elettrico
14:54 Nico Rosberg torna in pista
14:53 Verstappen si prende la seconda posizione
14:52 Hamitlon prende la prima posizione con un 1:14.486, dietro di lui Raikkonen a 6 decimi
14:51 Rosberg abortisce il suo giro lanciato e torna ai box
14:50 Vettel segna un 1:15.619
14:49 Anche Hamilton scende subito in pista con le supersoft, come lui anche Rosberg e Raikkonen
14:48 Vettel subito in pista
14:48 Semaforo verde, iniziano i 12 minuti della Q3

GP Germania F1 2016: la Q2 Live


14:42 La classifica della Q2: Hamilton, Rosberg, Verstappen, Raikkonen, Bottas, Perez, Ricciardo, Hulkenberg, Vettel e Massa
14:41 Eliminati Gutierrez, Button, Sainz, Alonso, Grosjean e Palmer
14:39 Vettel prende la bandiera a scacchi prima di finire il giro di lancio, non si potrà migliorare
14:38 Vettel torna in pista per sicurezza
14:34 Raikkonen è quarto, 1:15.242 a mezzo secondo dalle Mercedes
14:33 Vettel segna il quinto tempo, 1:15.630, è a otto decimi da Hamilton
14:32 Bottas è quinto a 9 decimi da Hamilton
14:31 Ricciardo si mette in quarta posiziona e 8 decimi dalle Mercedes
14:30 Verstappen è terzo con 376 millesimi di ritardo da Hamilton
14:28 Scendono in pista le due Red Bull
14:27 Lewis Hamilton si prende la prima posizione con un 1:14.748 davanti a Nico Rosberg con un 1:14.839
14:26 Inizia il primo giro lanciato delle due Mercedes
14:25 Semaforo verde, inizia la Q2 Rosberg ed Hamilton scendono subito in pista con le gomme rosse, le supersoft
14:22 Kvyat si arrabbia moltissimo per l'esclusione soprattutto dopo aver sentito che il compagno di squadra Sainz è dodicesimo

GP Germania F1 2016: la Q1 Live


14:20 La classifica della Q1: Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Raikkonne, Verstappen, Vettel, Bottas, Gutierrez, Perez, Button, Hulkenberg, Sainz, Grosjean, Alonso, Massa e Palmer
14:19 Esclusi dalla Q2: Magnuessen, Wehrlein, Kvyat, Haryanto, Nasr ed Ericsson
14:18 Bandiera a scacchi, Magnussen si mitliora e passa in quattordicesima posizione
14:16 Gutierrez si salva passando in ottava posizione
14:13 La situazione a cinque minuti dal termine della Q1: Hamilton, Rosberg, Ricciardo, Raikkonen, Verstappen, Vettel, Bottas, Perez, Hulkenberg, lonso, Massa, Sainz, Wehrlein, Button, Kvyat e Gutierrez. Virtualmente esclusi dalla Q2: Nasr, Haryanto, Grosjean, Magnussen, Palmer ed Ericsson
14:12 Ricciardo scavalca Raikkonen, è a 348 millesimi dalle Mercedes
14:11 Raikkonen passa in terza posizione, è a mezzo secondo da Hamilton
14:10 Vettel è quarto con le gomme rosse, a 684 millesimi dalle Mercedes, dietro di 52 millesimi a Verstappen.
14:08 Le Mercedes passano subito in testa, con Hamilton a 1:15.243 davanti a Rosberg di 242 millesimi, entrambi con gomma gialla per la migliore prestazione del weekend fino ad ora
14:07 Anche Vettel entra in pista
14:06 Tutti, o quasi, i piloti scendono in pista
14:05 Gutierrez in testa con 1:17.052 secondo Grosjean, terzo Wehrlein e quarto Haryanto
14:04 Tutti ancora ai box, intanto Haryanto segna il primo giro veloce, 1:17.701
14:02 Anche la Haas di Gutierrez è in pista
14:00 Il primo a scendere in pista è Rio Haryanto
14:00 Semaforo verde, partono i 18 minuti della Q1
13:55 cinque minuti al via delle Qalifiche
13:50 Giornata calda a Hockenheim, sole e tantissima gente sugli spalti

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: