Una valanga di nuovi modelli Audi

Audi A5 SW
Non contento dei continui successi di vendite e di ricavi, il gruppo di Inglostad prosegue nella propria campagna di espansione e, come già confermato da Rupert Stadler, dirigente del costruttore tedesco, i modelli programmati da qui al 2015 saranno ben 18.
Tra questi dovrebbe esserci anche una variante Sportback della A5: basata sullo stesso pianale delle future A4 e A6, sarebbe una sorta di coupè-wagon, caratterizzata da una linea del padiglione molto spiovente che non pregiudicherà in maniera eccessiva il bagagliaio.
Stuzzicante l’ipotesi che questo modello (di rottura), potrebbe essere dotato di sole due porte. Disponibile nei saloni a partire dall’inizio del 2009, verrà preceduta di pochi mesi dalla variante en plain air della stessa A5.
Fra il prossimo anno e il 2010 dovrebbero inoltre debuttare le versioni rinnovate della A4 e della A6, basate sulla medesima piattaforma modulare.
Se state già facendo confusione con tutti questi numeri, tenetevi forte.

Oltre alla nuova R4, alla A8, già in fase di testing, farebbero la loro comparsa una nuova avversaria per la Mini, la A1, le versioni coupè e cabriolet (entrambe a quattro porte) della A7, il nuovo SUV intermedio Q5, e uno più mignon, il Q3.
Non so come facciano gli ingegneri Audi, ma con tutte queste combinazioni di lettere e numeri sembra proprio di giocare a battaglia navale…
Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
276 commenti Aggiorna
Ordina: