Cercavano Pokémon, spari contro la loro auto

Giocare a Pokémon Go può diventare davvero pericoloso

pokemon go

Andare a caccia di Pokemon può essere pericoloso. Di certo non per via degli esserini fantasiosi ma per altri esseri umani che potrebbero fraintendere le intenzioni dei giocatori di Pokémon Go. In Florida due ragazzi stavano cercando dei Pokémon con la nuova applicazione per smartphone e, come riportato da News4Jax, all'una di notte, sono andati con la loro automobile in un quartiere lontano da casa.

Dopo essersi fermati per un po' di tempo per catturare due Pokémon i due hanno insospettito un abitante del luogo che non ci ha pensato due volte e ha iniziato a spararedei colpi di pistola contro la macchina. Non appena i due ragazzi hanno sentito gli spari sono scappati verso casa, pensando che qualcuno avesse voluto spaventarli sparando dei colpi in aria. Il giorno dopo i genitori si sono accorti che l'auto in questione aveva un foro di proiettile sulla fiancata ed una gomma bucata.

Immediatamente i ragazzi sono andati alla polizia per effettuare una deposizione dell'accaduto. Così ha fatto però anche l'uomo che ha sparato con la pistola, sostenendo di essere uscito di casa per vedere cosa stava succedendo e di aver sparato per difendersi dopo che i due avevano cercato di investirlo. Ora la polizia sta indagando sull'accaduto e non è chiaro se l'uomo si sia spaventato per nulla oppure se i due ragazzi, colti dalla foga del gioco, abbiano staccato il cervello rischiando di investire l'uomo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail