L'evoluzione Jeep in 75 anni di storia [Video]

75 anni di Jeep raccontati in un video

Il 2016 è il settantacinquesimo anno di storia Jeep. Nel 1941 a Toledo, in Ohio venne fondato il marchio attualmente di proprietà Fiat Chrisler Automobiles. Proprio gli anni quaranta, con la Seconda Guerra Mondiale, portarono prima la Willys MA in battaglia, come fuoristrada ufficiale dell'esercito, e poi fecero debuttare Jeep su strada. Il nome del marchio deriva infatti dalla nomenclatura CJ, ovvero Civilian Jeep, della versione pensata per il pubblico della Willys MB.

Negli anni cinquanta l'evoluzione della Willys portò all'arrivo della CJ-B3 che venne poi affiancata, un decennio dopo, da altri modelli, come la Jeep Honcho, la Jeep Wagoneer e la Jeep Forward Control. Il fuoristrada diventò sempre più moderno e Jeep introdusse la CJ-7, per poi lanciare, negli anni ottanta, la prima serie della Jeep Cherokee e la Jeep Wrangler.

Negli anni novanta arrivò l'evoluzione della Jeep Wrangler che venne poi accompagnata dalla Jeep Grand Cherokee. Quest'ultima, si propose sul mercato in una versione evoluta nel nuovo millennio, dando il via alla ristrutturazione della gamma Jeep. Negli ultimi anni sono infatti arrivate sul mercato le nuove Jeep Cherokee e la più piccola Sport Utility Jeep di sempre, la Jeep Renegade.

  • shares
  • Mail