Mazda 3 2017: il facelift è pronto ad arrivare in Italia

La Mazda 3 per il 2017 ha pronto un facelift di dettaglio: ecco le foto e le caratteristiche del restyling in uscita in Italia.

Il facelift della Mazda 3 è pronto a debuttare in Italia: prezzi e listino non sono stati però ancora ufficializzati. Mazda ha rilasciato una serie di foto che mostrano i cambiamenti che caratterizzeranno l’aggiornamento di metà carriera della cinque porte che, come già visto nelle prime immagini, riprenderà le modifiche apportate alla Mazda Axela. Sul frontale debutta una nuova calandra abbinata a fanali aggiornati nell’estetica e disponibili anche in versione Led.

Nuovi anche gli specchietti con frecce integrate, così come i cerchi in lega da 18 pollici e le tinte carrozzeria Machine Grey Premium, Sonic Silver ed Eternal Blue. Oltre a questo la nuova Mazda 3 2017 propone anche degli interni aggiornati: la console centrale ha un nuovo disegno, finiture inedite e aggiornamenti tecnologici. Il freno di stazionamento è ora solo elettronico, l’head up display è a colori e sono disponibili sistemi come lo Smart Citi Brake e il Traffic Sign Recognition.

La Mazda 3 Facelift si aggiorna anche nella tecnica: telaio e assetto sono stati migliorati, così come, a detta del costruttore, l’isolamento acustico. In Europa la Mazda 3 2017 sarà disponibile con i motori diesel SkyActiv D 1.5 da 105 cavalli e 2.2 da 150 cavalli, oppure con i benzina 1.5 da 100 cavalli o 2.0 da 120 o 150 cavalli.

Mazda 3: il facelift debutta in Giappone

Aggiornamento del 15 luglio 2016

Mazda 3 – In Giappone Mazda ha presentato il facelift di metà carriera della segmento C. Le stesse modifiche, con dettagli molto simili, apportate alla Mazda Axela, nome con cui viene chiamata la 3 in Giappone, dovrebbero arrivare nei prossimi mesi anche sul mercato europeo. Tutte le novità sono di dettaglio e non si segnalano grandi svolte nel design: il look della Mazda 3 è decisamente moderno e non necessitava di grandi cambiamenti.

All’anteriore sono presenti fanali ridisegnati abbinati ad una calandra modificata mentre al posteriore si può vedere un paraurti nuovo ma che non si discosta eccessivamente dal design del modello uscente. All’interno dell’abitacolo sono cambiati il volante e le finiture della plancia, con il facelift della Mazda 3 che porta al debutto un nuovo Head Up Display a colori evoluto.

Le principali novità sono di carattere tecnico. La nuova Mazda 3 porta al debutto il sistema G-Vectoring Control che modifica la ripartizione della coppia a seconda dell’angolazione dello sterzo per migliorare tenuta e piacere di guida. La Mazda 3 2017 sarà disponibile con i 1.5 diesel e benzina già presenti in gamma oltre che con il 2.2 diesel che sarà ordinabile anche con la trazione intergale i-Activ AWD.

Ultime notizie su Mazda

Mazda viene fondata nel 1921 ed ha sempre legato la propria esistenza alla città di Hiroshima, tragicamente nota per la dolorosa esperienza della bomba nucleare Little Boy. In quegli anni Ma [...]

Tutto su Mazda →