La Fiat 500 negli USA!

L'attesa cresce per la presentazione ufficiale della nuova Fiat 500 fissata per il 4 luglio e, neanche la data fosse stata scelta a caso, già si parla di una sua possibile commercializzazione negli USA.
Ad anticiparlo è stato lo stesso Sergio Marchionne, amministratore delegato del gruppo torinese: "prima o poi la Fiat 500 arriverà anche sul mercato americano, non subito, ma probabilmente dopo il 2010". Marchione, durante l'incontro con gli investitori per la presentazione dei risultati del primo trimestre 2007, ha anche dichiarato che la produzione dei prossimi due anni della 500 è già tutta venduta.

L'obiettivo iniziale è di 58.000 unità annue che saliranno a 120.000 nel 2008, ma i numeri potranno variare facilmente in base alle richieste del mercato.
La nuova 500, che sembrava "attesa da sempre e da tutti", dovrà quindi affrontare prima il difficile mercato europeo e se qualità e doti promesse verranno mantenute (come sta succedendo per la Panda) e solo allora potrà permettersi la sfida degli USA!
Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
67 commenti Aggiorna
Ordina: