Opel Ampera-e: foto spia su strada

La nuova elettrica compatta sta completando i test di sviluppo.

Opel Ampera-e – Dopo il lancio durante lo scorso Salone di Detroit della Chevrolet Bolt, General Motors si prepara a far approdare la piccola elettrica anche nel Vecchio Continente. Essendo Chevrolet uscita ormai da tempo dal mercato europeo, la piccola EV sarà commercializzata unicamente con il marchio Opel, oppure Vauxhall sui mercati anglosassoni.

La carrozzeria della Opel Ampera-e sarà praticamente identica rispetto a quella della Chevrolet Bolt: solo piccole differenze estetiche distingueranno i due modelli. Anche all’interno dell’abitacolo il design dovrebbe essere molto simile tra i due modelli, con la nuova Opel Ampera-e che potrebbe però introdurre novità dal punto di vista tecnologico.

Tecnicamente le due auto dovrebbero essere identiche: la Opel Ampera-e proporrà così un’autonomia elettrica di circa 320 chilometri ed una potenza di circa 200 cavalli e 360 Nm di coppia. A fornire energia sarà una batteria agli ioni di litio da 60 kWh che sarà ricaricabile anche con la modalità rapida fast charge.

Ultime notizie su Opel

Opel viene fondata nel 1895 dal tedesco Adam Opel, inizialmente specializzato nella produzione di macchine da cucire. La sua attività si sviluppa rapidamente e già nel 1886 [...]

Tutto su Opel →