TomTom Via 52 e 62, chiamate in vivavoce e info traffico

I nuovi navigatori TomTom sfruttano la connessione proprio dello smartphone per battere la concorrenza dei device mobili.

tomtom-via-auto.jpg

Il mercato dei navigatori portatili non vive più i fasti dei tempi d'oro di qualche anno fa, ma le novità non mancano. I due nuovi modelli di TomTom, Via 52 e 62, sono pensati per un utilizzo in accoppiata con lo smartphone al fine di gestire i servizi relativi alle chiamate in vivavoce, oltre alle informazioni sul traffico e autovelox in tempo reale.

tomtom-via-auto-lato.jpg

Via 52 e 62 vantano anche una pianificazione dettagliata degli itinerari e l'aggiornamento gratuito delle mappe più accurate e recenti di 48 Paesi in Europa, il tutto a titolo gratuito. Il servizio sul traffico è a sua volta incluso senza alcun costo aggiuntivo.

tomtom-via.jpg

Per la pianificazione delle mappe è necessario l'utilizzo di MyDrive disponibile gratuitamente sia come app per smartphone o tablet sia sui Pc. Tramite il servizio Traffic Checker, MyDrive invia all'automobilista avvisi puntuali relativi alla situazione del traffico per scegliere il momento migliore in cui partire ed iniziare il viaggio.

TomTom Via 52 è dotato di uno schermo da 5 pollici e sarà disponibile come il "fratello maggiore" da metà luglio a partire da 179,90 euro, mentre il Via 62, con schermo da 6 pollici è ha un costo di 199,99 euro.

 

  • shares
  • Mail