Bmw CS Concept

Bmw CS Concept


BMW presenterà al salone di Shangai una nuova concept, denominata semplicemente CS, proprio nella stessa occasione in cui la rivale Audi presenterà la concept della sua nuova SUV Cross Coupè Quattro. Si tratta del primo vero approccio al design del marchio dopo l'epoca Bangle, autore dell'attuale gamma come la conosciamo (gallery). Questa concept anticipa le future tedenze della casa tedesca e ci sono tantissimi spunti piuttosto "forti" rispetto a quello che sino ad oggi abbiamo visto. Questa muscolosa berlina strizza l'occhio alla concept Aston Martin Rapide sia per dimensioni che per il rapporto tra vetratura e carrozzeria, con una forte sensazione di dinamismo. Rivoluzionato anche il frontale, con un doppio rene di dimensioni molto maggiori e fari più raccolti, quasi a ricordare certe vetture del marchio Dodge.

Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept

Il posteriore mantiene il bagagliaio con forma a sbalzo ideata da Bangle, mentre gli interni tornano, per la gioia dei bimmer più anziani, a dare importanza al pilota, con una plancia più orientata verso il guidatore. Il sistema I-Drive è presente, vista la manopola dietro al cambio, ma manca lo schermo che troneggia attualmente sulle vetture di serie: non ci è dato sapere se sia a scomparsa oppure siano state trovate altre soluzioni. Al momento mancano dati tecnici ed informazioni ulteriori, ci limitiamo a fantasticare sulle prime immgini diffuse. Chissà che il vano motore non nasconda una soluzione ibrida ad idrogeno o mista gasolio-elettrico, ad esempio...

Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept
Bmw CS Concept

Via | Autoweek.com

  • shares
  • Mail
76 commenti Aggiorna
Ordina: