Toyota Prius Prime: l'ibrida Plug-in con pannelli solari

La Toyota Prius Plug-in Hybrid sarà disponibile anche con un tetto fotovoltaico.

Toyota Prius Plug-in Hybrid

Toyota Prius - La nuova versione Plug-in Hybrid giapponese dispone di un inedito tetto con pannelli solari integrati. Diversamente da quanto visto su altri modelli, dove i pannelli fotovoltaici ricaricano la batteria 12V dell'auto, e non il pacco batterie di trazione, oppure mantengono in funzione i servizi supplementari, come il climatizzatore, quando il motore termico non è in funzione, il nuovo tetto fornirà energia al pacco batterie dell'auto.

La Toyota Prius Plug-in Hybrid con tetto in vetro fotovoltaico permette, secondo Toyota, di poter percorrere ben 5 chilometri in più in modalità elettrica. L'autonomia a zero emissioni passa così dai 50 chilometri dichiarati per il modello tradizionale fino a 55 chilometri. La casa giapponese dichiara per la Toyota Prius Plug-in Hybrid un consumo medio pari a 1.4 litri per 100 chilometri.

Il tetto in vetro con pannelli solari integrati è stato omologato solo per l'Europa e il Giappone: gli americani, per il momento, non potranno ordinarlo. In Italia la nuova Toyota Prius Plug-in Hybrid arrriverà tra la fine di quest'anno e l'inizio del 2017, proponendosi come punta di diamante ibrida della gamma Toyota.

  • shares
  • Mail