Volkswagen T2 Bulli: fine della produzione

volkswagen_t2

La produzione del Volkswagen T2 sarà interrotta a fine 2013, a 63 anni da quando venne introdotto sul mercato. Va quindi in pensione una fra le automobili più anziane presenti in commercio, venduta in Brasile fin dal 1957 dov’è conosciuta con il nome Kombi. L’indiscrezione è stata riportata da Car and Driver e trae origine da una chiacchierata con Thomas Schmall, amministratore delegato di Volkswagen Brazil, il quale ha ammesso che il futuro del glorioso pulmino è ormai segnato. In Brasile il Volkswagen Bulli ha sempre ottenuto risultati di vendita più convincenti, tant’è che nello scorso mese di novembre ha tagliato il traguardo del milione e mezzo di unità.

L’attuale Kombi rappresenta un aggiornamento della versione lanciata nel 1967, rimasta inalterata fino al 2005 quando venne modificata la sezione anteriore e sostituito il vecchio boxer raffreddato ad aria con un più moderno 1.4 raffreddato a liquido da 80 CV. Il minivan tedesco non sarà rimpiazzato.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: