Mercedes GLG: questo il nome di un nuovo SUV compatto

Mercedes Classe G

La Mercedes GLA non resterà l’unica SUV del marchio tedesco ad utilizzare la piattaforma MFA. Questa indiscrezione si rivela particolarmente significativa in quanto definisce il profilo di un modello finora inedito, che i vertici Mercedes ambiscono a trasformare in una sorta di mini-Classe G, appartenente al medesimo segmento della GLA ma disegnato per rispecchiare una vocazione più estrema e fuoristradistica. L’auto verrà probabilmente battezzata GLG ed è oggi riconosciuta con il codice di progetto X156. A livello stilistico i designer tedeschi introdurranno il padiglione rialzato ed una vetratura più verticale, mentre la linea del tetto sarà quasi orizzontale ed i parafanghi avranno uno sviluppo più marcato.

La Mercedes GLG sarà poi riconoscibile per i gruppi ottici posteriori integrati nel paraurti, per i fanali rotondi e per la ruota di scorta posizionata sul portellone. Sarà disponibile a trazione anteriore o integrale e monterà i propulsori già presenti sotto il cofano delle Classe A e Classe B, ovvero i benzina 1.6 (122 CV) e 2.0 (156 CV e 211 CV) ed i diesel 1.8 (109 CV) e 2.1 (136 CV, 170 CV e 204 CV). Non mancherà infine la versione AMG, accreditata di 350 CV. La Mercedes GLG verrà introdotta a metà 2015.

Via | Car

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: