Bugatti Chiron: nuove foto al Nurburgring

La Bugatti Chiron si esibisce alla 24 Ore del Nurburgring.

Bugatti Chiron - L'erede della Bugatti Veyron è scesa in pista in occasione della 24 Ore del Nurburgring dove ha fatto il proprio debutto dinamico. Poche settimane dopo il Salone di Ginevra 2016, dove è stata svelata in anteprima mondiale, l'hypercar di Molsheim ha così mosso i suoi primi passi ufficiali sulle strade tedesche, mostrandosi al pubblico accorso per la gara di endurance più importante di Germania.

La nuova Bugatti Chiron monta un motore W16 da 8 litri con quattro turbine a doppio stadio: la potenza massima è di 1.500 cavalli erogati a 6.700 giri, mentre la coppia di 1.600 Nm è disponibile continuativamente tra i 2.000 ed i 6.000 giri. Tutta questa potenza è gestita da un cambio automatico doppia frizione a sette marce e viene messa a trra da un sistema di trazione integrale permanente.

Ne conseguono prestazioni elevatissime: lo scatto da 0 a 100 chilometri all'ora viene coperto in 2.5 secondi. La Bugatti Chiron propone una velocità massima limitata elettronicamente di 420 chilometri orari. Bugatti ha deciso di produrla in soli 500 esemplari, ognuno dei quali avrà un prezzo di partenza di 2.4 milioni di euro più tasse e personalizzazioni varie.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: