Annuncio auto: una Corvette Cunningham a 700 dollari

Il rarissimo esemplare, il primo di tre, era stato inserito all'interno di un sito per annunci. Ora, preso da un dealer dell'Indiana, ha un valore tra i 3 ed i 7 milioni

corvette-cunnigham.jpg
Craigslist è un portale di annunci dedicati al lavoro, ma non solo. Si possono trovare al proprio interno anche servizi, incontri, oggetti. Insomma, un pò di tutto. Che, a ben vedere, significa proprio "di tutto", visto che da Tampa Bay, in Florida, è giunto un annuncio pubblicato cinque anni prima di un'auto, e ripreso dal sito Fox News. In effetti, un pò strano a leggerlo: "Corvette del 1953 con numero seriale X53L. Una preproduzione. Crediamo che possa avere il nome di Longoria? Le informazioni che abbiamo, indicano che il design possa essere Zagato, e la realizzazione di Pininfarina".

A leggere un annuncio del genere in effetti, potrebbe sembrare o una truffa, oppure un errore involontario di una persona che non sapeva assolutamente cosa aveva tra le mani. E stupisce ancor di più che non vi siano state offerte per ben cinque anni e che quindi la vettura non sia stata venduta. Per lo più, considerando anche il prezzo: 700 dollari. Ecco, con quella cifra, qualsiasi persona si sarebbe potuta comperare la Corvette più ambita mai costruita: la prima Corvette Cunningham.

Altro che 1953, questo modello risale al 1960, ed era stata trasformata in auto da corsa per lo sportivo Briggs Cunningham. Ha disputato la 24 ore di Le Mans, e nel mondo vi sono solamente tre esemplari. Oltreutto, l'esemplare numero tre riusci a vincere la sua classe.

Ci si attendeva che la Corvette Cunnigham poteva trovarsi all'interno di un qualche museo dell'automobile, ma Cunnigham decise di ri-sistemarla e farla tornare "street legal". Passano gli anni e la numero 3 fu ritrovata e restaurata da Chip Miller e dal figlio Lance.

La numero 2 fu ritrovata in un centro di demolizione, restaurata poi da Bruce Meyer. Della numero uno non vi era alcuna traccia, fino a quando non è stata ritrovata e catalogata, oltre che comprata da un dealer dell'Indiana, Gino Burelli. Il passo successivo? Il restauro della vettura, che secondo le stime ammonterà a 500.000 euro. Tanto? Sappiate che la vettura, quando tornerà al suo fascino originale, avrà un valore stimato tra i 3 ed i 7 milioni. Altro che 700 dollari...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: