Maserati GS Zagato

Maserati GS Zagato

Maserati e Zagato tornano insieme per un esemplare unico, che verrà presentato la prossima settimana al Concorso di Eleganza di Villa d'Este, sul lago di Como. Un ricco appassionato italiano ha commissionato un modello unico basato su una Maserati Gransport, giunta a fine carriera ed appena sostituita dalla nuova Gran Turismo presentata Ginevra. La nuova vettura, denominata GS in onore della stupenda A6 CGS Zagato del 1954, torna a rinverdire i fasti del marchio Italiano dopo il prototipo 575GTZ su base Ferrari presentato l'anno scorso, frutto anch'esso di una commissione esclusiva di un collezionista giapponese. Nella gallery è possibile apprezzare i classici stilemi Zagato nella vetratura e nella unione di linee tese e tondeggianti. Il frontale, ancora non svelato, dovrebbe riprendere proprio la semplice aggressività della originale A6 GCS, con lo stemma del tridente ben in evidenza. Nel posteriore c'è qualche evidente somiglianza con un altro progetto recentissimo, la Diatto Ottovù, che presenta fari molto simili e proporzioni altrettanto affascinanti.

Maserati GS Zagato
Maserati GS Zagato
Maserati GS Zagato
Maserati A6G Zagato
Maserati A6G Zagato

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: