Audi R8: foto spia di una nuova variante ad alte prestazioni

audi_r8_gt_2013

Queste inedite foto spia documentano la genesi di quella che va considerata l’Audi R8 più cattiva e potente mai realizzata. Difficile stabilire se questo muletto nasconde l’evoluzione della già estrema GT, ma le immagini scattate al Nurburgring evidenziano alcuni particolari di cui la GT non era provvista. Il cofano anteriore ad esempio vanta una serie di squarci e feritoie che rimandano alla R8 impegnata nel campionato GT3, mentre il labbro anteriore e l’alettone posteriore sono decisamente più generosi dei medesimi componenti utilizzati dalla R8 GT. Il muletto fotografato non è infine conforme alle specifiche estetiche dell’ultimo aggiornamento.

Difficile stabilire con esattezza di che versione si tratti. Non è azzardato pensare ad un evoluzione della GT, la serie speciale realizzata in 666 esemplari (equamente distribuiti fra Coupè e Spyder) ed equipaggiata con il motore V10 5.2 in versione da 560 CV e 540 Nm. Questi valori sono ora ‘pareggiati’ dalla nuova R8 V10 plus, che eroga 550 CV/540 Nm e costringe pertanto i tecnici Audi ad aumentare il margine a vantaggio della futura alto di gamma, che potrebbe così raggiungere i 585 CV.

Audi R8 GT 2013
Audi R8 GT 2013
Audi R8 GT 2013
Audi R8 GT 2013

Audi R8 GT 2013
Audi R8 GT 2013
Audi R8 GT 2013

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: