La Serie 5 sarà anche ibrida




Nonostante BMW abbia da sempre creduto nell’idrogeno per il futuro dei mezzi di trasporto, ecco la notizia che non ti aspetti: la prossima generazione della Serie 5, attesa per il 2009, sarà equipaggiata con un motore elettrico associato ad uno a gasolio.
Anche se alcuni studi commissionati dal costruttore dell’elica abbiano evidenziato che le motorizzazioni diesel consumino meno per lunghe percorrenze e inquinino in minor misura rispetto alle Lexus GS e LS ibride, il management tedesco ha comunque ammesso che in condizioni di stop and start la tecnologia della doppia motorizzazione si rivela imbattibile.
Ecco quindi la decisione di dotare la futura berlina (e in seguito anche la X5) di una doppia motorizzazione nafta ed elettrica, sfruttando anche la sinergia con Daimler-Chrysler: se un costruttore di vetture sportive come BMW decide di ricorrere alla soluzione ibrida, viene quasi da pensare che almeno il mondo dell'automobile abbia deciso di percorrere la strada delle low-emissions.
Via | Motorauthority

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: