Daewoo L4X

Daewoo L4X

Daewoo ha presentato il prototipo della sua nuova ammiraglia, la L4X (vedi gallery), derivata direttamente dalla Holden Statesman. Curiosamente la nuova berlina sarà disponibile per il mercato coreano e non, come molti pensavano, con il marchio Chevrolet per sostituire la Impala negli Stati Uniti. Dotata di un motore V6 3.6 da 258Cv e sopratutto della trazione posteriore, coadiuvata da un cambio automatico a 5 rapporti, vanta un passo di ben 3 metri, su una lunghezza totale di 5,1 metri. Il confort e lo spazio a bordo sono ai massimi livelli, così come il design lineare ed elegante.
Daewoo L4X
Daewoo L4X
Daewoo L4X

La griglia anteriore si differenzia nettamente dalla berlina Holden da cui deriva e sono previsti fari bi-xeno e luci Led per le frecce laterali. Navigatore e radio satellitari, sedili elettrici con massaggio ed altri accessori di lusso caratterizzeranno la L4X, dotata anche di airbag frontali, laterali e per le ginocchia per la massima sicurezza in caso di incidente. Al momento non sappiamo se questo modello arriverà in Europa.

Daewoo L4X
Daewoo L4X
Daewoo L4X

Via | Carscoop.blogspot.com

  • shares
  • Mail
127 commenti Aggiorna
Ordina: