Il Gruppo Fiat mantiene le promesse agli azionisti

Fiat Marchionne

E' un Montezemolo decisamente raggiante quello che ieri ha parlato con gli azionisti del gruppo Fiat, riportando notizie molto positive e sottolineando ancora una volta l'operato del buon Marchionne, sibolicamente portato in trionfo (vedi foto) anche da un gruppo di dipendenti. Il gruppo dichiara una crescita di fatturato dell' 11%, dimezzando il debito e raddoppiando l'utile rispetto all'anno precedente. Il grande dinamismo del marchio è confermato dai modelli appena lanciati, come Bravo e sopratutto dalla spasmodica attesa della nuova 500, ormai sulla bocca di tutti. La promessa di tornare in attivo e distribuire dividenti agli azionisti è stata mantenuta e per il 2007 si prevede un totale di 2.200.000 veicoli consegnati, escludendo le varie joint-venture. C'è grande fiducia anche nella leadership del settore veicoli commerciali ed industriali, che va a gonfie vele.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina: