Audi R8 Spyder al Salone di New York 2016 Live

La sportiva della casa dei quattro anelli è spinta dal motore V10 aspirato da 540 CV e raggiunge i 318 km/h di velocità massima

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:14:"Audi R8 Spyder";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:1408:"

Salone di New York 2016 – La novità di Audi al Salone di New York 2016 (25 marzo-3 aprile aperto al pubblico) è la nuova R8 Spyder. Spinta dal motore V10 da 540 cavalli, questo rinnovato modello propone un nuovo sistema di controllo della dinamica di marcia ed un sound più accattivante. La prevendita inizierà a maggio, mentre sul mercato arriverà nella tarda estate.

La nuova Audi R8 Spyder è più corta di 14 millimetri, rispetto al modello precedente, ma più larga di 36 mm, per pronunciare il suo carattere dinamico. Tra le caratteristiche principali troviamo l’abitacolo proteso in avanti, i passaruota pronunciati ed il lungo posteriore, mentre la capote è realizzata in tessuto, con apertura e chiusura elettroidraulica in 20 secondi, fino a 50 km/h.

La sportiva della casa dei quattro anelli è sempre connessa, grazie ad Audi connect, ed interagisce con lo smartphone del conducente, grazie ad Audi smartphone interface, con la possibilità di vedere i contenuti del telefono sul virtual cockpit. Il propulsore, abbinato al cambio S tronic a 7 rapporti, permette l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi, con una velocità massima pari a 318 km/h.

";i:2;s:1617:"

Audi R8 Spyder

Salone di New York 2016 – Dopo le foto spia dei mesi scorsi, ecco la nuova Audi R8 Spyder: la vettura della casa dei quattro anelli è stata presentata oggi al Salone di New York 2016 (25 marzo-3 aprile apertura al pubblico). La sportiva è spinta da un propulsore V10 aspirato, che permette prestazioni elevate e promette un sound ancora più intenso, combinandole con il fascino della guida open air.

Questo motore, accoppiato alla trasmissione S tronic a sette rapporti, garantisce una potenza massima di 540 cavalli ed una coppia di 540 Nm, a 6.500 giri, per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi ed una velocità massima di 318 chilometri orari. La casa tedesca ha dichiarato un risparmio del 10% nei consumi, rispetto al precedente modello: 11,7 litri ogni 100 km, con emissioni di CO2 pari a 277 g/km.

La capote della nuova Audi R8 Spyder si apre e si chiude elettronicamente in 20 secondi e può essere azionata fino ad una velocità di 50 km/h, mentre il telaio è stato costituito per quasi l’80% di elementi in alluminio, per un peso complessivo di 1.612 chilogrammi. Ovviamente presente anche la tecnologia con l’interfaccia Audi per smartphone, con la possibilità di restare connessi su Internet via LTE, ed il sistema Bang & Olufsen Sound System per un’eccellente esperienza audio al volante.";}}

  • shares
  • Mail