Design più sportivo per la prosima Vectra

Opel Vectra 2008


Saremmo molto generosi nel dire che la linea della Vectra attuale è abbastanza massiccia: pare che l’abbia modellata un designer di casseforti…
Ma con la prossima edizione, quella che calcherà le scene nel 2008, si è compiuto un deciso passo in avanti, e questi rendering non fanno altro che confermarlo.
Marchiata Vauxhall (nei paesi anglosassoni la Opel viene chiamata così), segue gli stilemi già portati alla ribalta da Astra e Corsa, con tratti armonici e sportivi, una mascherina molto pronunciata e superfici vetrate limitate.
La linea di cintura è quasi da coupè, mentre il posteriore ricorda da vicino quello della concept GTC: tratti arrotondati con fanali dalla forma a mandorla.
Grazie alla nuova piattaforma Epsilon 2 (la stessa della futura Signum) lo spazio per i passeggeri sarà assicurato, così come l’ottima dinamica di guida: per le versioni top di gamma saranno inoltre disponibili gli ammortizzatori a controllo elettronico, già visti sull’Astra.

Per la versione di punta (che probabilmente varrà presa in cura dalla OPC) si parla di trazione integrale, differenziale a slittamento limitato e un V6 biturbo 2.8 da circa 300 cavalli.

Opel Vectra 2008


Via | Autoexpress

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: