Pirelli al Salone di Parigi 2012: arrivano le gomme con la “dedica”

Pirelli al Salone di Parigi 2012: arrivano le gomme con la “dedica”

Al Salone di Parigi 2012, Pirelli presenta le gomme con la “dedica”, ovvero contrassegnate da una specifica marcatura sul fianco che sta ad indicare che quelle coperture sono state sviluppate in collaborazione con quella casa auto. Questi pneumatici sono omologati dallo stesso produttore del veicolo in quanto si adattano alle caratteristiche di ogni specifico modello: del resto i produttori di auto ricercano sempre più pneumatici esclusivi e tecnologicamente avanzati. A preferire gli pneumatici con la marcatura progettati da Pirelli sono le vetture più prestigiose di Porsche, Aston Martin, Bentley, Lamborghini, Ferrari, Audi, Mercedes e Bmw.

Le gomme Pirelli di riferimento per lo sviluppo congiunto con i tecnici dei car-makers sono quelle della famiglia P Zero (P Zero e P Zero Corsa), gli pneumatici Ultra High Performance. Tra le versioni derivate più recenti sviluppate congiuntamente ai costruttori troviamo quella per la Porsche 911, la Lamborghini Aventador, la McLaren MP4-12C. Sino ad oggi le omologazioni del P Zero sono state 250. Destinato alla marcatura e al continuo sviluppo in collaborazione con le Case auto è anche il Cinturato P7 (primo equipaggiamento della nuova VW Golf VII nella misura 225/45R17 91W), il primo pneumatico verde ad alte prestazioni progettato da Pirelli per le vetture di medio-alta cilindrata: questa gomma garantisce alla vettura un basso impatto ambientale poichè la presenza di nanofiller e speciali polimeri nelle mescole ne assicurano un peso ridotto rispetto a un qualsiasi pneumatico di riferimento.

Inoltre, Cinturato P7 riduce del 20% la resistenza al rotolamento, assicurando un calo delle emissioni di CO2 e una diminuzione del consumo di carburante pari al 4,2%. Il disegno battistrada asimmetrico, che offre un elevato grip anche sul bagnato e in curva, abbatte la rumorosità del 30% rispetto agli pneumatici di riferimento. L’ottimizzazione del disegno consente al battistrada del Cinturato P7 di consumarsi in modo uniforme. Cinturato P7 è stato affiancato da pochi mesi dal Cinturato P7 Blue, diretto al mercato del ricambio. Il nuovo pneumatico è stato sviluppato dai ricercatori Pirelli con l’obiettivo di migliorare ulteriormente le prestazioni di sicurezza e le caratteristiche ecologiche del Cinturato P7. Il “Blue”, che abbiamo provato a Valencia, pur mantenendo inalterate tutte le prestazioni del P7, migliora la frenata sul bagnato e abbassa il livello di rolling resistance.

Pirelli al Salone di Parigi 2012: arrivano le gomme con la “dedica”
Pirelli al Salone di Parigi 2012: arrivano le gomme con la “dedica”
Pirelli al Salone di Parigi 2012: arrivano le gomme con la “dedica”

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: