Fiat Bravo SW: se fosse così?

Fiat Bravo SW1

Dopo aver proposto il rendering di una ipotetica Bravo cabriolet, colleghi di Infomotori passano a fare ipotesi su quello che potrebbe essere l’aspetto della variante SW della Fiat Bravo.

Molto più realistica rispetto alla variante en plein air, manterrebbe le medesime linee filanti e pulite della due volumi: la parte anteriore non subirebbe nessuna rivisitazione, mentre il posteriore conserverebbe le stesse rotondità nonostante la presenza di un bagagliaio che si preannuncia decisamente più capiente. Lascia un po' perplessi la terza luce, un po' striminzita.

Il comparto motoristico non sarà ovviamente oggetto di stravolgimenti: i propulsori benzina saranno i vari 1.4, sia in versione aspirata che turbo (t-jet), mentre i collaudatissimi 1.9 diesel verranno affiancati (solo a partire dal 2008) dal nuovo 1.6. Infomotori si spinge anche a fare ipotesi sui prezzi: con un rialzo medio di 800€ per le giardinette del segmento C, potrebbero partire dai 15.700 euro della versione d’attacco fino ai 23.600 della 1.9 diesel più accessoriata.

Fiat Bravo SW2
Fiat Bravo SW3

Ma veniamo alla questione primaria: quando arriverà sul mercato? Marchionne ha dichiarato che avrebbe voluto vederla entro un anno dalla commercializzazione della berlina, quindi a rigor di logica (confidando sempre nel lavoro dello staff Fiat) la presentazione potrebbe avvenire al prossimo Motorshow o non molto tempo dopo.

  • shares
  • Mail
199 commenti Aggiorna
Ordina: