Mercedes Pick Up: foto spia su strada

Mercedes Pick Up - Ormai è confermato da tempo: nei prossimi mesi Mercedes presenterà il suo primo pick up dell'era moderna che potrebbe perdere il nome di Mercedes GLT. La casa tedesca ha infatti iniziato una collaborazione da svariati mesi con Renault - Nissan, Gruppo che condivide alcune delle proprie tecnologie con la Stella. Parte dell'accordo prevede anche la condivisione della piattaforma Nissan per i Pick Up. Proprio per questo motivo queste foto spia mostrano una vettura con la carrozzeria di un Nissan Navara, o Nissan NP 300.

Osservando le immagini si possono però notare diverse modifiche alla carrozzeria, soprattutto nella zona dei passaruota: sintomo di sicuri cambiamenti a livello meccanico. Certo gran parte dell'architettura sarà condivisa ma le due auto avranno una carrozzeria diversa e connotazioni tecniche personali. Il Mercedes GLT avrà infatti delle carreggiate più larghe rispetto alla sorella nipponica, motivo per cui il prototipo propone dei passaruota allargati. Questi ultimi serviranno anche ad accogliere le nuove ruote maggiorate: risulta piuttosto evidente nelle la larghezza degli pneumatici.

Queste scelte sono dovute alla globalità del prodotto: Mercedes sta sviluppando un Pick Up che sarà commercializzato a livello mondiale, dall'Europa all'America settentrionale e meridionale passando per Sud Africa ed Australia. Proprio per questo la produzione sarà delocalizzata, con il Pick Up tedesco che sarà costruito negli impianti Nissan in Messico ma anche in Argentina ed in Europa. Ci si aspetta un debutto nel 2017 inoltrato con trazione integrale 4Matic e varianti a due ruote motrici abbinabili a cambi manuali a sei marce o ad automatici a sette rapporti. Sotto il cofano saranno presenti unità a quattro e sei cilindri benzina o diesel anche sovralimentate.

  • shares
  • Mail