Ford-GM: allo studio cambi a nove e dieci marce

8 speed gearbox

Ford e General Motors hanno stipulato un memorandum d’intesa volto a regolare la genesi dei nuovi cambi automatici a 9 o 10 rapporti, entrambi sviluppati per contenere le emissioni ed i consumi delle automobili su cui verranno impiegati. General Motors si è incaricata di studiare e produrre la trasmissione a 9 marce, destinata a vetture di segmento inferiore e con trazione anteriore. Ford sarà invece impegnata nel realizzare il cambio a 10 rapporti, questa volta dedicato ad automobili di fascia alta compresi pick up, SUV e vetture sportive. Le due trasmissioni sono studiate per essere trasferite da un’automobile all’altra con il minimo impatto e sono ancora impegnate nelle rispettive fasi iniziali di sviluppo; non verranno quindi introdotte almeno fino al 2015.

I due gruppi non hanno per il momento diffuso a supporto alcun elemento ufficiale, limitandosi a confermare che le discussioni sono in fase avanzata e che il memorandum d’intesa contribuirà ‘a sviluppare in maniera congiunta nuove ed ecologiche trasmissioni’. Queste due nuove trasmissioni pareggiano e soffiano il primato in termini di marce disponibili, appartenuto fino allo ZF a nove marce che verrà presto introdotto sulle future automobili del gruppo Chrysler.

Via | AutomotiveNews

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: