Toyota Verso D4-D 2015: la prova consumi in video

Toyota Verso 1.6 D4-D 112 Cv, una monovolume versatile e parca nei consumi, solida e confortevole. Com’è fatta e quanto consuma nell’uso stradale nella nostra prova video

Toyota Verso D4-D, monovolume giapponese, ma senza occhi a mandorla. Pensata e progettata secondo le esigenze europee, nasce nello stabilimento turco di Sakarya e dal 2014 adotta il 1.6 turbodiesel di origine BMW, che dalla primavera 2015, come per tutte le altre motorizzazioni in gamma, è stato aggiornato alle restrittive normative Euro6. Introdotti anche interni più scuri, cerchi in lega dal nuovo design e due inedite colorazioni il Red e il Violet della nostra Verso in prova.

In gamma, oltre al D4-D troviamo un 1.6 16V benzina da 132 cavalli e un 1.8 a fasatura variabile accoppiato al cambio CVT da 147 CV. I prezzi, secondo le ultime promozioni valide fino al 31/12/2015 vanno dai 16.900 e 20.750 della Active rispettivamente benzina e diesel 1.6, fino ai 28.800 Euro della Verso Style D4-D Violet.

Per il 2016 Toyota Verso presenta diverse novità, dai nuovi sistemi di sicurezza al nuovo sistema multimediale da 7 pollici, ma conferma comunque la valida motorizzazione D4-D. E proprio su questa abbiamo concentrato la nostra attenzione; ecco la nostra prova su strada, con un occhio particolare ai consumi.

Toyota Verso D4-D: com’è e come va

Innanzitutto c’è da dire che la Toyota Verso, non è certo una vettura che emoziona al primo sguardo, ma è una monovolume compatta di 4 metri e 46, pratica e funzionale. E’ un’auto solida e senza fronzoli dalla buona qualità costruttiva, pensata per la famiglia e disponibile anche in versione 7 posti, una vettura versatile, con un baule che in configurazione standard raggiunge i 440 litri ma che può arrivare anche a 1665 litri con i sedili completamente abbattuti.

La nostra versione in prova è dotata di cerchi in lega da 16 pollici con pneumatici Bridgestone Turanza Er300 205/60 R16, vetri scuri al posteriore i cosiddetti “Privacy Glasses” e il tetto in vetro Skyview con tendina ad apertura lamellare che regala grande luminosità all’abitacolo.


[rating title=”COMFORT” value=”8″ layout=”left”]Dentro lo spazio a bordo è davvero ampio, sia davanti, che dietro grazie anche ai sedili della seconda fila scorrevoli e ripiegabili con sistema Easy Flat. La plancia è semplice, come la strumentazione, chiara e ben leggibile. Buona la posizione di guida con una seduta alta che offre tanta visibilità anche per il parabrezza inclinato e i montanti sottili. Lo sterzo, in pelle a tre razze, dispone dei pratici comandi al volante, mentre la leva del cambio è sempre a portata di mano. Le plastiche sono piuttosto rigide nella parte inferiore della plancia, mentre quelle superiori sono più morbide e meglio rifinite. Nel complesso si ha una sensazione di solidità e di buona qualità costruttiva. Tanto spazio anche per gli oggetti, con molti vani capienti e ben distribuiti nell’abitacolo. Il bracciolo centrale è comodo ed ergonomico e nasconde un “pozzetto” pratico e profondo.

[rating title=”SU STRADA” value=”7″ layout=”left”]Su strada la Toyota Verso è maneggevole, intuitiva negli ingombri (c’è anche la telecamera posteriore per le manovre), facile da guidare e piacevole anche fra le curve, con uno sterzo abbastanza preciso e diretto, e sospensioni che, pur se inclini al comfort, regalano una discreta precisione di guida. Nonostante il baricentro alto, tipico delle MPV, è stabile e sincera anche alle alte velocità, con un buon comportamento dinamico, poco rollio e una tenuta di strada sempre sotto controllo grazie anche al sistema di stabilità VSC di serie.

[rating title=”MOTORE” value=”7″ layout=”right”]Il 1.6 D4-4 di origine BMW è un motore molto silenzioso e privo di vibrazioni. Non è un fulmine, ma è molto lineare e fluido, un propulsore che punta più sulla regolarità di marcia e i consumi contenuti che sulla sportività. 112 CV e i 270 Nm costanti dai 1.750 giri permettono una mobilità sempre adeguata anche con la stazza della Verso di circa 1500 kg. La coppia ai bassi regimi e una risposta pronta superati i 1.800 giri, permette di sfruttare al meglio il cambio, molto preciso e piacevole da manovrare, caratterizzato da una rapportatura decisamente lunga. A 130 km/h si viaggia in sesta marcia con il 1.6 piazzato a soli 2.200 giri/min, un notevole vantaggio in termini di comfort acustico e naturalmente di consumi.

Con queste caratteristiche, viaggiare a bordo di Verso D4-D è piacevole e poco affaticante, supportati anche da un sistema multimediale Toyota Touch di seconda generazione, che anche se non è più nuovissimo, è ancora valido grazie all’interfaccia touchscreen a colori da 6,1 pollici, alla connessione wifi e al navigatore con aggiornamento sul traffico in tempo reale. Non molto pratica invece la presa Usb, difficile da raggiungere, nascosta com’è sul lato destro del tunnel centrale.

Toyota Verso D4-D: i consumi


Toyota Verso è quindi una vettura che bada al sodo, che sa offrire piacere di guida e comfort a cinque passeggeri senza troppi problemi. Il 1.6 D4-D è la motorizzazione perfetta per sfruttare la monovolume 365 giorni all’anno, senza grandi costi di gestione. L’abbiamo scoperto nella nostra prova monitorando i consumi in diversi contesti, dalla città all’autostrada, passando naturalmente anche per l’extraurbano.

I 22 km/l dichiarati nel ciclo misto da Toyota nell’uso reale sono lontani, ma la Verso nella nostra prova è comunque riuscita a fermare l’indicatore di bordo a 17,2 km/l, un valore di tutto rispetto anche in considerazione della massa. In città grazie anche allo start&stop molto efficace abbiamo letto circa 15,5 km/l, mentre sulle statali con un po’ di accortezza si superano i 20 km con un litro. In autostrada, a 130 km/h e 2.200 giri e, per le marce lunghe e la buona penetrazione aerodinamica con cx di 0,29 si riescono a ottenere percorrenze di poco superiori ai 16 km/l; un risultato che rende la Verso D4-D una monovolume adatta anche ai lunghi viaggi in famiglia.

[progressbar title=”VOTO FINALE” percentage=”no” value=”7″]


Nella pagina successiva: dimensioni e caratteristiche tecniche

Toyota Verso D4-D; caratterstiche tecniche

Ultime notizie su Test Drive

Tutto su Test Drive →